Musica

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Tokio Hotel stilisti per beneficenza

Katy Perry per H&MAnche i Tokio Hotel prenderanno parte al progetto H&M e Designers Against AIDS, iniziativa benefica realizzata dal noto brand svedese per esprimere il proprio impegno nella lotta contro questa terribile malattia. Giunta alla seconda edizione, per la linea Fashion Against Aids H&M ha deciso di reclutare la giovane band teutonica per realizzare una speciale collezione di t-shirt, felpe e canotte. Insieme a Bill Kaulitz e compagni parteciperanno all’iniziativa anche Katy Perry, Estelle, Pharrell Williams dei N.E.R.D. ma anche Roisin Murphy, Yoko Ono, Cindy Lauper e la diva del burlesque Dita Von Teese.

Ogni artista ha cercato di distinguersi firmando in qualche modo le proprie creazioni: i capi realizzati da Katy Perry sono caratterizzati ad esempio dal messaggio "What's On The Outside Is What Counts".

“Non abbiamo esitato un attimo a prendere parte al progetto – spiega Bill Kaulitz - È una bellissima cosa quella di coniugare una propria idea con un modo di richiamare l’attenzione sul problema dell’AIDS“.

Alla prima edizione del progetto di H&M contro l’Aids presero parte nomi come illustri come My Chemical Romance, Timbaland, The Cardigans, Scissor Sisters, Catherine Hamnett, Rufus Wainwright, Jade Jagger, Tiga, e Ziggy Marley. 

Per ogni capo venduto il 25% del ricavato sarà devoluto a favore dei progetti di prevenzione promossi dall’associazione no profit Designers Against AIDS. La collezione sarà in vendita in tutti gli store H&M dal prossimo 28 maggio ed avrà prezzi accessibili per permettere a tutti i ragazzi di contribuire sensibilmente nella lotta contro l’AIDS.

Commenti

Commenta Tokio Hotel stilisti per beneficenza.
Utilizza FaceBook.