Musica

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Troppo sexy, Rihanna cacciata dal set del suo video!

Foto tratta dal set di We Found LoveStavolta la sua sensualità si è rivelata un’arma a doppio taglio per Rihanna. La splendida cantante delle Barbados si è trovata infatti al centro di una vicenda che ha dell’incredibile: la popstar è stata letteralmente cacciata dal set del suo video, girato a Belfast, dal contadino che le aveva concesso il suo terreno per girare le scene della clip di We Found Love, il suo nuovo singolo. Il motivo è presto detto: l’anziano contadino, Alan Graham, ha visto la bella Rihanna sgambettare in topless sui suoi campi, ordinando subito alla troupe di fermare le riprese, chiedendo alla 23enne cantante di rivestirsi immediatamente.

“Non avevo mai sentito parlare di Rihanna fino a quando non mi hanno telefonato chiedendomi di poter girare sulla mia terra. Mi hanno detto che era una popstar, ma io non ne so molto di queste cose”, ha spiegato l’uomo. Rihanna indossava jeans attillati e un camicione aperto sotto il quale spiccava un reggiseno rosso, fino a trovarsi poi senza niente addosso nella parte superiore.
“Ho realizzato che le cose erano arrivate a un punto che non era più accettabile per me. Ho pensato fosse inappropriato, ho chiesto loro di fermarsi e così hanno fatto. Ho avuto una conversazione con Rihanna e spero che lei abbia capito da dove vengo. Ci siamo stretti la mano. Dal mio punto di vista questa è la mia terra, ho la mia filosofia e questo mi è parso veramente inappropriato. Non ero per niente felice di vederla così svestita. Non auguro nulla di male né a lei né alla sua troupe. Ma forse si dovrebbero scusare con Dio”.

Commenti

Commenta Troppo sexy, Rihanna cacciata dal set del suo video!.
Utilizza FaceBook.