Musica

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Un Jonas solista, la svolta di Nick

E’ universalmente riconosciuto come il più dotato del trio, il fratello musicalmente più talentuoso. Non a caso gran parte delle loro hit sono state scritte personalmente da lui. Ora Nick Jonas, uno dei componenti dei Jonas Brothers, ha deciso di spiccare il volo per conto proprio, accantonando momentaneamente la band di famiglia.

Il diciassettenne Nicholas Jerry, semplicemente Nick per amici e pubblico, riprende così la strada che aveva intrapreso inizialmente: già in passato con “Joy to the World” e “Dear God” aveva tentato la carriera da solista ma ora il progetto è decisamente più ambizioso. Al Grammy Nomination Concert Live di Philadelphia, Nick, presentato alla platea dai fratelli Joe e Kevin, è salito sul palco insieme alla sua nuova band, i The Administration, per presentare il singolo “Who I Am”, brano scelto come apripista per l’album che vedrà la luce il prossimo anno.

È una canzone sulla ricerca dell’amore e di una persona che capisca chi sei veramente – spiega Nick - Credo che tutti possano capire questo. È stata anche una delle prime canzoni che ho registrato per l’album, quindi ne ha definito un po’ lo stile”.

Il giovane artista ha raccontato le sue sensazioni sulla performance ai Grammy: “È stato molto diverso dai concerti con i Jonas Brothers. Ma credo che sapere che loro facevano il tifo per me ha fatto sì che andasse tutto bene. È stato molto divertente essere qui stasera, con i miei fan e miei fratelli”.

I fan più accaniti della band possono però dormire sogni tranquilli, i Jonas non si scioglieranno, parola di Nick: “Non c’è nessuna rottura in vista. Questo è un altro modo per esprimere me stesso”.

Guarda la performance di Nick Jonas&The Administration ai Grammy!

 

 

Commenti

Commenta Un Jonas solista, la svolta di Nick.
Utilizza FaceBook.