News

Dall’America una petizione contro le foto ritoccate!

Julia Bluhm ha fatto una petizione contro l'uso del fotoritocco selvaggio, nei giornali dedicati alle giovanissime. La petizione ha avuto successo in tutto il mondo.

Strappa le pagine del registro di classe: denunciato a piede libero

Dopo una breve indagine, le forze dell’ordine hanno individuato e convocato il ragazzo, che durante il colloquio ha subito ammesso la propria colpa e si è preso tutte le responsabilità.

Max Schrems, lo studente che ha dichiarato guerra a Facebook

Circa un anno fa lo studente austriaco 24enne Max Schrems ha chiesto a Facebook di inviargli il suo dossier digitale...

Studenti troppo tranquilli: 8 in condotta

I ventiquattro componenti di una classe del liceo scientifico Filippo Lussana di Bergamo alla fine del primo quadrimestre si sono ritrovati con un otto in condotta. Motivo? Sono troppo silenziosi e discreti e questo loro atteggiamento

Scuola: la Lombardia saluta i libri cartacei

Dal prossimo anno scolastico (cioè quello 2012-2013) mille classi delle scuole superiori di Milano saluteranno i libri stampati e utilizzeranno solo gli e-book.

Fucking: il paese in cui nessuno vuole... andare!

Un abitante del comune di Fucking ha chiesto al sindaco di modificare il nome della cittadina in Fugging. Il sindaco approva e chiederà al consiglio comunale di procedere con il cambio del buffo nome.

Droga: raddoppia fra gli studenti delle superiori il consumo di allucinogeni e stimolanti

Nell’arco di circa dieci anni è raddoppiato il consumo abituale di sostanze allucinogene e stimolanti da parte dei giovani italiani.

Richiedevano sesso spinto a due compagne di classe: sono finiti in comunità

Due studenti sedicenni di Reggio Calabria sono finiti in comunità : molestavano due compagne di classe, rivolgendo loro frasi molto spinte, richiedendo prestazioni sessuali e palpeggiandole.

Vietate minigonne e canottiere a scuola

Vietate minigonne e canottiere a scuola: la circolare diffusa all’Istituto Vespucci di Milano è destinata a sollevare un polverone.

Voti bassi: sono giusti oppure umilianti?

Sta facendo discutere la proposta del preside del liceo classico Berchet, secondo cui i voti sotto il quattro dovrebbero essere aboliti.

Prende una nota in condotta e tenta il suicidio

Una ragazzina di tredici anni di San Pietro in Lama, provincia di Lecce, ha preso una nota in condotta e ieri pomeriggio, subito dopo il suono della campanella si è buttata dalla finestra della sua classe.

Tentano di scassinare le macchinette cambiamonete a scuola: beccati

Quattro studenti tentano di scassinare le macchinette cambiamonete all’istituto tecnico Raimondo Pandini di Sant’Angelo Lodigiano, in provincia di Lodi, ma le autorità li hanno beccati!

Le scuole migliori? Quelle pubbliche e di provincia

Le scuole migliori sono quelle pubbliche, e in molti casi non si trovano nelle grandi città ma in provincia. A dirlo è una ricerca compiuta dalla Fondazione Agnelli.

Meno compiti per casa? il Ministro Profumo approva!

Ministro Profumo: “Meno compiti a casa? Perché no?”. Il Ministro sconvolge i media dichiarando la necessità di diminuire i compiti per casa e potenziare altri strumenti formativi.

La Divina Commedia non si tocca!

In Ministro francesco Profumo risponde con un secco no alla richiesta fatta dall’organizzazione Gherush92 di espungere la Divina Commedia dai programmi scolastici.