News

Scuola: la Lombardia saluta i libri cartacei

Dal prossimo anno scolastico (cioè quello 2012-2013) mille classi delle scuole superiori di Milano saluteranno i libri stampati e utilizzeranno solo gli e-book.

Fucking: il paese in cui nessuno vuole... andare!

Un abitante del comune di Fucking ha chiesto al sindaco di modificare il nome della cittadina in Fugging. Il sindaco approva e chiederà al consiglio comunale di procedere con il cambio del buffo nome.

Droga: raddoppia fra gli studenti delle superiori il consumo di allucinogeni e stimolanti

Nell’arco di circa dieci anni è raddoppiato il consumo abituale di sostanze allucinogene e stimolanti da parte dei giovani italiani.

Richiedevano sesso spinto a due compagne di classe: sono finiti in comunità

Due studenti sedicenni di Reggio Calabria sono finiti in comunità : molestavano due compagne di classe, rivolgendo loro frasi molto spinte, richiedendo prestazioni sessuali e palpeggiandole.

Vietate minigonne e canottiere a scuola

Vietate minigonne e canottiere a scuola: la circolare diffusa all’Istituto Vespucci di Milano è destinata a sollevare un polverone.

Voti bassi: sono giusti oppure umilianti?

Sta facendo discutere la proposta del preside del liceo classico Berchet, secondo cui i voti sotto il quattro dovrebbero essere aboliti.

Prende una nota in condotta e tenta il suicidio

Una ragazzina di tredici anni di San Pietro in Lama, provincia di Lecce, ha preso una nota in condotta e ieri pomeriggio, subito dopo il suono della campanella si è buttata dalla finestra della sua classe.

Tentano di scassinare le macchinette cambiamonete a scuola: beccati

Quattro studenti tentano di scassinare le macchinette cambiamonete all’istituto tecnico Raimondo Pandini di Sant’Angelo Lodigiano, in provincia di Lodi, ma le autorità li hanno beccati!

Le scuole migliori? Quelle pubbliche e di provincia

Le scuole migliori sono quelle pubbliche, e in molti casi non si trovano nelle grandi città ma in provincia. A dirlo è una ricerca compiuta dalla Fondazione Agnelli.

Meno compiti per casa? il Ministro Profumo approva!

Ministro Profumo: “Meno compiti a casa? Perché no?”. Il Ministro sconvolge i media dichiarando la necessità di diminuire i compiti per casa e potenziare altri strumenti formativi.

La Divina Commedia non si tocca!

In Ministro francesco Profumo risponde con un secco no alla richiesta fatta dall’organizzazione Gherush92 di espungere la Divina Commedia dai programmi scolastici.

Molestata all’uscita di scuola: scappa e fa arrestare il suo aggressore

Una ragazzina delle scuole medie è stata molestata all’uscita delle classe. Per fortuna scappa e fa arrestare il suo aggressore, un egiziano di 26 anno.

La Prof sta male, gli studenti mettono il video su youtube

Alcuni allievi di una scuola media di Bari, che hanno filmato col cellulare una prof in preda a un malore e poi hanno scaricato il video su Youtube.

Fermati 4 studenti: minacciavano il prof disabile

in una scuola media di Foggia: un insegnante disabile di 43 anni viene regolarmente minacciato da quattro suoi ex allievi, uno di 17 anni, uno di 16 e due di 15 anni; deve consegnar loro del denaro, altrimenti gli bruciano – dicono - l’automobile.

Maturità 2012: tracce prima e seconda prova inviate via Internet

Le tracce della prima prova scritta e della seconda prova scritta della maturità 2012 saranno trasmesse alle scuole via internet.