News

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Anna L.

A scuola gli studenti timbrano il cartellino

Tesserini a scuola - Panico da compito in classe o da interrogazione, unico rimedio per molti studenti: saltare la scuola. Difficile però non farsi scoprire per gli studenti del Democratico. A Roma, al liceo di Casal Palocco, dal 23 aprile scorso, la preside Paola Bisegna ha deciso che “Al fine di testare ed eventualmente migliorare la rilevazione delle presenze giornaliere - si legge nella circolare numero 48 del Democratico- vengono consegnati i badge a tutti gli alunni della sede centrale, a partire dalle classi del plesso B e successivamente dell’edificio A”.

Timbrare il cartellino per non marinare la scuola? - Gli studenti al pari degli impiegati pubblici con tesserini alla mano sono costretti a timbrare non l’ingresso in ufficio ma l’entrata a scuola. Troppi i casi di influenza lampo causati da interrogazioni e compiti in classe pericolosi per chi non ha studiato, sospette giustificazioni presentate da alunni miracolosamente guariti il giorno di lezioni più tranquille e destinate alle sole spiegazioni. Da qui la proposta all’avanguardia per il litorale e per tutta la capitale, che probabilmente sarà presa da esempio dalle altre scuole.

E così i genitori ti spiano ... Tutti gli studenti per accedere al Democratico devono essere in possesso del tesserino e accedere alla scuola dal lato sinistro dove sono posizionate le colonnine per la rilevazione. Di sicuro il badge sarà un deterrente per gli studenti all’ipotesi di bigiare la scuola e uno strumento con il quale tranquillizzare i genitori che potranno verificare la presenza del figlio in aula semplicemente connettendosi al sito internet della scuola www.liceodemocritoroma.it. Inserendo lo username e la password, assegnati insieme al badge, i genitori hanno la possibilità di controllare che il tesserino sia stato strisciato dai propri figli all’ingresso a scuola così da accertare che siano davvero in aula. Non resta che scoprire se gli studenti riusciranno a escogitare qualcos’altro per evitare la scuola.

Commenti

Commenta A scuola gli studenti timbrano il cartellino.
Utilizza FaceBook.