News

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Alzarsi tardi la mattina è da geni

E insomma, il mattino avrà pure l'oro in bocca, chi fa le levatacce sarà pure lontano dall'etichetta di scansafatiche, ma la ricerca effettuata dall'Università canadese Simon Fraser riabilita i dormiglioni.

Già, perché secondo l'ateneo del nord America, il cervello dei più pigri ottimizza meglio le energie del sistema nervoso, riposandosi quando ha bisogno per poi essere reattivo nei momenti di necessità.

"Il sistema nervoso", ha spiegato Max Donelan dell’Università canadese "distribuisce al meglio le energie, cercando sempre di raggiungere il massimo risultato con il minimo sforzo. Coloro che sono più improntati a questo sono più avvantaggiati".

Risultati confermati da un'altra Università, stavolta europea.Quella di Madrid. Gli scienziati hanno messo sotto osservazioni i ritmi sonno-veglia di alcuni volontari. Ed i risultati sono stati sorprendenti.

Così come ha rivelato una delle ricercatrici impegnate nel progetto, Marina Giampietro, chi riposa molto, e dunque prova distrazioni dal lavoro, ha una maggiore attitudine al problem solving, riuscendo a risolvere situazioni ricorrendo anche al cosiddetto pensiero laterale, ovvero cercando e trovando idee non convenzionali quanto efficaci.

 

Tags:

Commenti

Commenta Alzarsi tardi la mattina è da geni.
Utilizza FaceBook.