News

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Autostrada per biciclette: in Germania 100 km dedicati ai ciclisti

L'autostrada per biciclette. Il sogno di tanti ciclisti sta per diventare realtà in Germania, dove, nella Ruhr, è stato già completato il primo tratto di cinque chilometri di un percorso che alla fine ne conterà un totale di cento.

La gigantesca pista ciclabile si chiama Radschnellweg (RS1)  e si trova in una delle zone più urbanizzate del vecchio continente.

Quando l'autostrada sarà terminata collegherà importanti città come Duisburg, Bochum e Hamm e ben quattro università.

La Radschnellweg è stata definita autostrada non certo in maniera impropria: oltre ad essere lunga, infatti, la lingua d'asfalto è anche larga ben quattro netri. Si stima che una volta completata riuscirà a togliere dalla circolazione 50mila auto ed a rendere un po' più green l'area.

L'autostrada per biciclette sta sorgendo laddove erano presenti diversi piste ciclabili che, almeno nel progetto, saranno collegate. Esistono infatti dei problemi a livello di costi. Il primo tratto è stato pagato per il 50% dall'Unione Europea, il 30% dalle autorità locali ed il 20% da Rvr.

Ci si aspetta che il costo totale dell'opera alla fine sarà di 180 milioni di euro. In questo momento, gli sforzi sono concentrati nel cercare di rendere il conto che grava sulle istituzioni locali meno salato possibile.

I precedenti. Progetti simili esistono già in Danimarca, 22 km tra Copenaghen-Alberslund, e Olanda, 7 km. A Londra è in progetto la East-West Cycle Superhighway, lunga 30 chilometri.

 

Commenti

Commenta Autostrada per biciclette: in Germania 100 km dedicati ai ciclisti.
Utilizza FaceBook.