News

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Serena De Domenico

Cambiano i voti su internet: 10 studenti denuciati

Cambiare i voti con un click - Il sogno di ogni studente che non è certo un asso a scuola. Ma ci sono sogni che è meglio che restino tali. Perchè dieci studenti dell'Itis Marzotto di Valdagno, in provincia di Vicenza, pagheranno delle conseguenze non da poco dopo la denuncia che hanno ricevuto da parte dei carabinieri. Il motivo? Hanno preferito cambiare i propri voti online piuttosto che studiare.

Una denuncia per aver manomesso i registri scolastici -  Questi studenti vicentini infatti, cinque dei quali sono ancora minorenni, sono stati ritenuti responsabili, a vario titolo, di aver violato la rete informatica della scuola lo scorso anno scolastico. Si tratta di una truffa vera e propria, così sono stati denunciati dai carabinieri di Valdagno. Dalle indagini è emerso che i ragazzi  hanno manomesso i registri elettronici della scuola per cancellare eventuali debiti e brutti voti, in modo da "risollevare" le proprie sorti scolastiche.

Maghi del computer, somari a scuola - Questi hacker provetti, quindi, piuttosto che darsi da fare nello studio, hanno pensato di mettere a punto un piano da geni informatici, che tuttavia tanto geniale non è stato! In pochissimo tempo, infatti, i prof e il personale scolastico si sono resi conto che qualcosa non andava. Infine le indagini dei carabinieri hanno messo in luce che gli studenti avevano sottratto password e chiavi cifrate per accedere alla rete scolastica. Inoltre Gli accertamenti, di concerto con la dirigenza dell'Itis Marzotto, hanno dimostrato che erano stati usati sofisticati software per entrare.

Studiare un po' di più?

Commenti

Commenta Cambiano i voti su internet: 10 studenti denuciati.
Utilizza FaceBook.