News

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Cambiare i voti del registro elettronico è possibile?

Violare il registro elettronico - A poche settimane dall'introduzione del registro elettronico a scuola, il web e i quotidiani iniziano a svelarne difetti e falle: il registro elettronico si può hackerare in un modo semplicissimo. Uno studente ha illustrato su blogo le semplici operazioni con cui è entrato nel registro di un prof e un informatico ha scritto al Corriere della Sera spiegando i motivi per cui può essere così semplice manomettere i voti.

Basta un software per cambiare un voto - Come ha spiegato lo studente su blogo per cambiare i propri voti non serve essere un hacker, basterà installare sul pc utilizzato dal prof un semplice software, scaricabile in rete, che mette in chiaro tutte le password e gli id digitati. Vi sembra così impegnativo?

La sicurezza che non c'è - Confermerebbe quanto detto dallo studente la testimonianza dell'informatico, secondo il quale  il nome utente e la password del registro elettronico circolano in chiaro, poichè non vengono criptati dal server dell'azienda che ha prodotto SiSSiWeb, ovvero il registro elettronico.

Che sia facile a questo punto non lo mettiamo in dubbio. Ma ricordate cosa è successo l'anno scorso a quei ragazzi che hanno modificato i loro voti?

Commenti

Commenta Cambiare i voti del registro elettronico è possibile?.
Utilizza FaceBook.