News

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Carta d'identità elettronica, ecco come fare per averla

La carta d'identità elettronica è il nuovo formato del documento che andrà gradualmente a sostituire il formato cartaceo. Si tratta di una smart card al cui interno sono contenute, attraverso banda ottica e microchip, le varie informazioni relative al cittadino .

Questi i passaggi per ottenere la nuova carta d'identità elettronica:

- Recarsi presso il comune di residenza o dimora fornendo una fototessera tipo passaporto. Al momento della presentazione della richiesta bisogna portare con sé codice fiscale o tessera sanitaria più ricevuta del versamento di 16,79 euro.

- Così come spiega il portale "la legge per tutti": "Se si tratta del primo rilascio, occorre fornire all'operatore comunale un altro documento di identità in corso di validità; mentre chi non ne è in possesso deve presentarsi in comune accompagnato da due testimoni. In caso di rinnovo o deterioramento del vecchio documento, bisogna consegnare quest'ultimo all'operatore comunale".

- L'incaricato del comune procede all'acquisizione delle impronte digitali. Il cittadino potrà fornire il consenso, o meno, alla donazione degli organi.

- Entro 6 giorni il cittadino riceverà la Cie all'indirizzo indicato. Una persona delegata potrà ritirare il documento al posto del richiedente, purché vengano fornite le sue generalità.

(YOUTUBE)

Commenti

Commenta Carta d'identità elettronica, ecco come fare per averla.
Utilizza FaceBook.