News

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Cerca Pokemon, la polizia lo scambia per un rapinatore di banche

L'antologia degli episodi surreali legati alla Pokemon Go mania è già ampia. Risse, rapine, battibecchi e follie collettive assortite alle quali si aggiunge oggi quel che è capitato a Faith Ekakitie, un giovanisismo giocatore di football americano in forza alla Iowa University.

Faith si era messo alla ricerca di Pokemon in un parco dello Iowa, quando è stato circondato da cinque poliziotti che gli hanno puntato contro pistole e fucili. Gli agenti non facevano parte di un team avverso, ma erano a caccia di un rapinatore di banche il cui identikit somigliava alla corporatura di Faith.

"Ho avuto paura", ha spiegato su Facebook il, suo malgrado, protagonista della vicenda "I poliziotti mi hanno puntato le armi in faccia, non sapevo cosa stesse accadendo. Mi hanno perquisito, frugato nelle tasche. Non sono un tipo da scrivere quel che mi accade sui social network, ma con tutti gli episodi che sono accaduti nelle ultime due settimane è impossibile stare zitti".

Un portavoce della polizia dello Iowa ha parlato di "sfortunato tempismo. Non tutti gli agenti di polizia ti danno la caccia, ma, allo stesso tempo, non tutte le persone che rientrano in un profilo criminale sono effettivamente tali. Abbiamo tanto da imparare da questa lezione".

 

Tags:

Commenti

Commenta Cerca Pokemon, la polizia lo scambia per un rapinatore di banche.
Utilizza FaceBook.