News

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Serena De Domenico

Corso di teatro a luci rosse

Una recita a sfondo sessuale poco gradita - La notizia, degna di un film horror, è stata diffusa dal giornale inglese Daily Mail. Secondo quanto riporta il quotidiano, due insegnanti di una scuola superiore inglese sono stati licenziati per aver costretto gli studenti a rappresententare scene realistiche a sfondo sessuale  e di indubbia violenza. I ragazzi di fronte ai loro compagni e agli stessi insegnanti "virtuosi" si sono trovati coinvolti nella simulazione di un'orgia, di abusi domestici e di atti sessuali di ogni genere. La recita non è piaciuta a la maggior parte degli studenti che hanno mostrato il loro disappunto sia durante la lezione, che una volta giunti a casa, raccontandolo ai genitori. Uno dei ragazzi coinvolti non ha tollerato il realismo crudo della messa in scena e ha accusato perfino un malore. La lezione di teatro ha così assunto la forma di un vero e proprio abuso sui minori coinvolti.

La protesta e la denuncia dei genitori - I genitori venuti a conoscenza dell'accaduto si sono rivolti subito al preside che ha licenziato gli insegnanti in tronco e ha dichiarato alla polizia: " che si è trattato di un grezzo ritratto di forme di abuso, e non sappiamo quanto questi ragazzi potranno rimanere devastati da simili eventi". Fuorioso il padre di una ragazzina uscita in lacrime dalla folle lezione, si è rivolto alle autorità chiedendo un provvedimento penale per l'abuso subito dai ragazzi. Sconvolto il Direttore della salvaguardia del consiglio provinciale e locale per l’istruzione, a cui è stato mostrato un filmato in merito a queste performance.

Le indagini - I due insegnanti si sono rivolti al tribunale per chiedere di essere riassunti dopo un licenziamento per "causa ingiusta", ma il giudice che si occupa delle indagini ha detto che è stato sequestrato del materiale non consono all’età dei ragazzi, come disegni e foto di sesso, stupri, violenze sessuali fra padre e figlia, orge di gruppo in famiglia, sesso orale, e che non potranno essere riassunti in alcun modo finchè non verrà fatta luce sulla vicenda.

Un po' sconvolti e indignati vi ricordiamo ancora una volta che se un adulto o un bullo vi costringe a fare qualcosa che non volete o subite una violenza dovete parlarne ai vostri genitori o a un prof di fiducia immediatamente.

Commenti

Commenta Corso di teatro a luci rosse.
Utilizza FaceBook.