News

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Serena De Domenico

Crolla un soffitto a scuola, gli studenti in protesta

Aiuto la scuola mi crolla addosso! - Che gli edifici delle scuole italiane non siano certo luoghi ameni per la sicurezza degli studenti è un fatto risaputo. Uno studio di CittadinanazaAttiva presentato recentemente ha messo in evidenza come le scuole italiane siano pericolose per studenti e insegnanti ( ve ne abbiamo parlato qui). E mentre il Ministro Profumo promette tablet alle scuole di tutta Italia, capita che il soffitto di un liceo di Firenze crolli improvvisamente!

Il soffitto caduto a scuola - Ieri mattina i ragazzi del liceo Galileo di Firenze hanno trovato all'ingresso di scuola un cartello che li invitava a tornare a casa per motivi di sicurezza. In una delle sere precedenti infatti il controsoffitto del secondo piano sarebbe crollato per una porzione di circa 15 metri. Inutile dire che se il crollo fosse avvenuto in orario scolastico il rischio che qualcuno potesse farsi male era altissimo.

Il crollo non era prevedibile - Secondo quanto dichiarato l'assessore all’edilizia scolastica Di Fede il crollo non poteva essere previsto. "Due anni fa l’edificio che ospita il liceo Galilei era stato ispezionato nell’ambito di un sopralluogo su tutte le scuole. In quell’occasione non erano emersi problemi o elementi di preoccupazione sulla tenuta dei cosiddetti elementi non strutturali". “Una cosa è certa: la preside dell’istituto sta valutando una risistemazione dei ragazzi all’interno delle aule. I ragazzi dovranno affrontare un periodo di disagio, ma studenti e genitori devono stare tranquilli: se faremo rientrare gli studenti sarà perché abbiamo ricevuto tutte le garanzie da parte dei tecnici sulla sicurezza degli ambienti”. Niente paura quindi, il soffitto non crollerà in testa a nessuno, o almeno si spera!

Studenti in corteo - Intanto oggi gli studenti, preoccupati per la loro sicurezza, hanno voluto incontrare l'assessore di persona, e hanno scelto di manifestare per la città, fino a giungere alla Provincia, dove hanno ascoltato le parole rassicuranti del politico.  La protesta si è svolta in maniera civile e senza disordini.

Commenti

Commenta Crolla un soffitto a scuola, gli studenti in protesta.
Utilizza FaceBook.