News

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Erasmus+, un successo senza confini

Sempre più studenti scelgono l'Erasmus. Sempre più studenti scelgono l'America Latina come meta. E' questo l'andamento sottolineato dalla Indire (Istituto nazionale di documentazione, innovazione e ricerca innovativa).

Successo per il programma Erasmus Plus, dedicato a studenti (universitari e della scuola secondaria) professori e giovani lavoratori che vogliono proporsi per una esperienza al di fuori dei confini Ue. Basti pensare che le candidature hanno superato di quattro volte il budget a disposizione (pari a 11 milioni e 650mila euro).

Nell'anno scolastico 2015-16, Erasmus metterà in movimento 20.939, ai quali devono essere aggiunti i 5.116 all'estero per tirocinio, che porta il totale a 26.055 percorsi attivati (contro i 25.448 dello scorso anno scolastico).

"Per uno studente Erasmus+ in uscita verso i Paesi del resto del mondo" spiega Indire in una nota "l’importo della borsa di studio è stato fissato a 650 euro al mese più un contributo per il viaggio”.

Gli studenti italiani, dichiara ancora Indire, hanno un appeal particolare con l'America Latina. E' lì che vogliono misurarsi con una nuova esperienza. L'Italia, invece, è la meta preferita degli studenti del mediterraneo meridionale.

 

 

 

 

 

Tags:

Commenti

Commenta Erasmus+, un successo senza confini.
Utilizza FaceBook.