News

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Esonero tasse universitarie per reddito: requisiti

ESONERO TASSE UNIVERSITARIE PER REDDITO: REQUISITI. Sei uno studente e vuoi pagare meno tasse universitarie? Un ottimo modo per riuscire nell'impresa è capire come e quando puoi richiedere l'esonero dalle tasse universitarie parziale o totale. I casi in cui si può godere di questo tipo di agevolazioni, che prescinde dalle borse di studio, sono tre: per merito, per reddito e per invalidità.
In questa guida ci occuperemo dell’esonero delle tasse per reddito ma, leggendo, tieni sempre presente che dovrai consultare il sito del tuo Ateneo o recarti in segreteria per ottenere maggiori informazioni, dal momento che le modalità e l’entità della riduzione delle tasse è stabilita e regolata dalle singole Università.

ESONERO TASSE UNIVERSITARIE PER REDDITO. Le Università prevedono che, secondo alcuni criteri di reddito stabiliti, lo studente che ne fa richiesta può richiedere un esonero parziale o totale dalle tasse universitarie in base al reddito.
I criteri che regolano tale esenzione e le tempistiche entro cui si deve inoltrare la richiesta variano da Università a Università, perciò è sempre meglio consultare fin da subito il sito dell'ateneo presso cui si desidera iscriversi per evitare di bucare alcune scadenze.

In linea generale, però, è possibile dare delle indicazioni generiche riguardante l'esonero delle tasse universitarie per reddito:

  • Per prima cosa è importante sapere che tutti gli studenti, al momento dell’immatricolazione, devono presentare il modello ISEE università. In base alla facsia di reddito in cui si rientra si ha il diritto di richiedere l'esenzione dalle tasse secondo i criteri stabiliti dall'ateneo. Per saperne di più leggi: Tasse Universitarie: come calcolare l'ISEE
     
  • Il passo successivo, per  essere esonerati dal pagamento delle rate universitarie è stare attenti a bandi e scadenze pubblicati sul sito della propria università. Ti consigliamo di controllare i bandi di concorso sul sito web della tua università oppure fai un salto presso la segreteria, così ti spiegheranno  come presentare la domanda di borsa di studio o esonero dalle tasse, quali documenti presentare e soprattutto la data di scadenza di presentazione della domanda.
     
  • In alcune Università, inoltre, è possibile pagare meno tasse anche nel caso in cui un fratello sia iscritto nello stesso ateneo.
     
  • Infine, è possibile essere esonerati in tutto o in parte non solo dal pagamento della retta ma anche da quello del vitto, dell'alloggio e, in alcuni casi, anche del materiale universitario, richiedendo una delle borse di studio destinate agli studenti che rientrano nelle fasce più basse dell'Isee. Proprio in base all'ISEE, infatti, gli studenti verranno inseriti in una graduatoria e poi giudicati idonei (e quindi vincitori della borsa), idonei non beneficiari o non idonei. Per sapere quali sono i criteri e le tempistiche anche in questo caso è sempre meglio consultare quanto prima il sito dell'ateneo presso cui si desidera iscriversi.
     

Leggi anche: Come richiedere le borse di studio

ESONERO TASSE UNIVERSITARIE: TUTTI I CASI. L'esonero delle tasse universitarie per reddito, però, non è l'unica tipologia di esonero possibile. Ci sono altri due motivi per cui uno studente potrebbe avere diritto a pagare meno tasse. Eccoli:


TASSE UNIVERSITARIE: LE NOSTRE GUIDE. Vuoi saoere di più sul calcolo delle tasse universitarie? Conuslta le nostre guide.

Commenti

Commenta Esonero tasse universitarie per reddito: requisiti.
Utilizza FaceBook.