News

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Gesù Cristo, era questo il suo vero volto?

Altezza media, barba e capelli lunghi, magro. L'inconografia a cui la chiesa cattolica ci ha abituato descrive così Gesù Cristo. Ma era davvero questo l'aspetto del Figlio di Dio?

Insomma, fattezze che sembrano lontane da quelle di un abitante della Galilea dell'epoca. Se così fosse stato perché Giuda avrebbe avuto bisogno di indicarlo con un bacio?

Nel corso degli anni sono stati diversi i tentativi di ricostruire il vero volto del Messia. Ha cercatodi farlo la polizia italiana, ma il compito è arduo a causa della mancanza dello scheletro.

Richard Neave, studioso britannico, ha ricostruito il volto di Cristo a partire dai teschi di tre suoi contemporanei della Galilea. Attraverso la tomografia computerizzata, Neave è così riuscito ad arrivare a quello che poteva essere il visto del Figlio di Dio:

 


 

Considerata l'altezza ed il peso medio di un maschio semita dell'epoca, è ipotizzabile che Cristo fosse alto un metro e mezzo e pesasse all'incirca 50 chilogrammi.

 

 

Tags:

Commenti

Commenta Gesù Cristo, era questo il suo vero volto?.
Utilizza FaceBook.