News

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Graduatoria test Architettura, posto prenotato: cosa fare

GRADUATORIA TEST ARCHITETTURA, POSTO PRENOTATO: COSA FARE.

Il test di Architettura 2016 è ormai un lontano ricordo e tutte le domande, i dubbi e le perplessità maturate fino ad oggi potranno essere risolte: oggi infatti è uscita la graduatoria unica nazionale!
Le domande che vi ronzano nella testa da un pò oggi saranno tutte svelate anche se ancora alcune cose non sono proprio chiarissime, una tra tutte riguarda il caso in cui accanto al vostro nome ci sia la dicitura di prenotato! Cosa significa e come funziona, ma soprattutto cosa fare nel caso di questa eventualità?
Cerchiamo allora di fare chiarezza una volta per tutte: ecco cosa fare nel caso in cui accanto al proprio nome si legga la dicitura: prenotato.


Per saperne di più: Numero chiuso: differenza tra Posto Assegnato e Prenotato

Graduatoria test Architettura, posto prenotato: cosa fare

COME FUNZIONA LA GRADUATORIA DI ARCHITETTURA: INDICAZIONI PER CHI E' PRENOTATO

Cerchiamo quindi di concentrarci per qualche minuto e capire come funziona e cosa dovete fare in caso risultiate prenotati per non rischiare di essere esclusi dalla graduatoria di Architettura 2016!
Se risultate prenotati vuol dire che avete un posto assicurato in uno degli atenei che al momento dell’iscrizione avete indicato nelle preferenze successive alla prima scelta. Chiaro? In questo caso, avete due possibilità:

  1. Immatricolarvi presso l'ateneo assegnato entro 4 giorni dalla pubblicazione della graduatoria.
     
  2. Aspettare gli scorrimenti della graduatoria senza esserne esclusi (come accade a chi risulta assegnato). In questo caso dovete però ricordarvi di cliccare sul pulsante della conferma di interesse sul portale Universitaly entro 5 giorni dalla pubblicazione e aspettare che si liberi un posto presso la vostra prima scelta o un ateneo migliore.
    Nel momento in cui si libera un posto presso la prima scelta utile il prenotato diventa assegnato e dovrà procedere con l'immatricolazione entro 4 giorni dalla data della nuova assegnazione.

Per saperne di più:

Per facilitarvi e meglio orientarsi nel mondo dei prenotati e assegnati, facciamo un esempio concreto: Alessandro è un candidato immaginario che ha sostenuto il test di Architettura e oggi ha scoperto di aver ottenuto un punteggio abbastanza buono, ma non altissimo tanto da risultare assegnato.
Tornando indietro nel tempo scopriamo che il nostro candidato, al momento dell'iscrizione, ha indicato le seguenti facoltà in questo ordine:

Politecnico di Bari
Università degli studi di Palermo
Università degli studi Mediterranea di Reggio Calabria
Università degli studi di Napoli Federico II

Purtroppo però i posti per Bari e Palermo sono stati tutti assegnati ad altri studenti che hanno ottenuto risultati mogliori.
Dato che però, ci sono i famosi 4 giorni di tempo per immatricolarsi, ancora non si conosce il numero effettivo degli iscritti perciò Alessandro, in teoria può ancora aspirare ad una posizione migliore e quindi risulta prenotato ma non assegnato. Fortunatamente, però, a Reggio Calabria c’è un posto disponibile: Alessandro risulta allora prenotato nella sua terza preferenza.

Politecnico di Bari
Università degli studi di Palermo
Università degli studi Mediterranea di Reggio Calabria PRENOTATO
Università degli studi di Napoli Federico II

A questo punto, il nostro candidato ha due opzioni: se decide di immatricolarsi a Reggio Calabria  uscirà dalla graduatoria, se, invece, vuole ancora temporeggiare e vedere se si libera un posto altrove potrà confermare il proprio "interesse all'immatricolazione" e aspettare per capire se risulterà assegnato a Reggio Calabria, visto che non ci sono più posti nelle altre due università o se la sua situazione migliorerà.

TEST ARCHITETTURA 2016: TUTTO SULLA PROVA

Ecco le nostre risorse per informarsi su tutto quello che riguarda la graduatoria unica nazionale:

Leggi anche:

Commenti

Commenta Graduatoria test Architettura, posto prenotato: cosa fare.
Utilizza FaceBook.