News

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

In Svezia create le patatine più costose al mondo

Una birreria svedese ha lanciato le patatine più costosi del mondo. L'idea è della St Eriks, che combinato, al termine di lunghe ricerche, cinque ingrendienti che vanno a comporre un alimento unico al mondo, come il suo prezzo.

Si parla infatti di 51 euro per una scatola versione deluxe con all'interno cinque patatine (quella che vedete in foto) preparate da uno chef. Gli ingrendienti magici sono: patate di Ammarnäs, funghi di tipo Matsukake, selezionati dalle foreste della Svezia settentrionale,  alghe delle Isole Far Oer, cipolla di Leksand e birra  India Pale Ale Wort.

Il brand manager Marcus Friari ha dichiarato al Dailymail: 'Abbiamo sentito la mancanza di uno spuntino che accompagnasse la nostra birra, così ci siamo dati da fare'.

'La nostra birra è di prima classe, non poteva mancare uno stuzzichino da prima classe. Siamo estremamente orgogliosi di poter presentare un risultato del genere'

Le patate utilizzate provengono da Ammarnäs, nel nord della Svezia, dove le colline sono così ripide che il tubero deve essere piantato e raccolto a mano.

'Tutti gli ingredienti vanno a comporre un alimento esclusivo', ha dichiarato lo chef. 'Le patatine possono fare da accompagnamento alla birra, oppure assaporate da sole'.

O ancora indossate come orecchini o pochette per ammortizzare la spesa, aggiungiamo noi.

 

Tags:

Commenti

Commenta In Svezia create le patatine più costose al mondo.
Utilizza FaceBook.