News

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Angela Ardizzone

Iscriversi all'università dopo la rinuncia agli studi

ISCRIVERSI ALL'UNIVERSITÀ DOPO LA RINUNCIA AGLI STUDI

Se hai deciso di fare domanda per la rinuncia agli studi e interrompere così la tua Carriera Universitaria, forse quella non era la strada giusta per te, oppure si trattava solo di un periodo di confusione in cui avevi bisogno di riflettere bene sul tuo futuro. Una volta presentata la domanda per il ritiro dall'università, pagate le tasse arretrate e consegnati tutti i documenti in segreteria, potrai ufficialmente dire di essere fuori dal mondo universitario e concederti una pausa oppure intraprendere il cammino che più ti piace.
Ma come fare se ad un certo punto dovessi cambiare idea e volessi iscriverti di nuovo all'università? Le regole sono cambiate rispetto a qualche anno fa, e se prima l'interruzione degli studi universitari comportava l'annullo totale della carriera pregressa, ora invece è possibile farsi riconoscere tutti o una parte dei crediti acquisiti.
Vediamo allora come fare!

Leggi la guida completa sulla Rinuncia agli studi

Iscriversi all'Università dopo la Rinuncia agli Studi

RINUNCIA AGLI STUDI, COME ISCRIVERSI ALL'UNIVERSITA': UNA NUOVA IMMATRICOLAZIONE

Se dopo la rinuncia agli studi hai intenzione di iscriverti all'università, dovrai effettuare per prima cosa una nuova immatricolazione. In base al corso di laurea che sceglierai potrai richiedere il riconoscimento di esami e crediti accumulati precedentemente, pagando una tassa la cui quota varia in base alle norme vigenti nell'ateneo in cui vorresti immatricolarti. I crediti e gli esami verranno valutati poi dal Consiglio del corso di studi scelto, che potrà decidere se riconoscerli tutti o solo una parte.
Superata questa fase, dovrai ricominciare tutto dal principio e dovrai procedere con una nuova immatricolazione, presentare dunque la domanda di iscrizione insieme a tutti i documenti richiesti: documento di identità, diploma, 2 fototessere, modello Isee università e così via.
A questo punto dovrai pagare la tassa di iscrizione (la prima rata), attendere poi il tesserino universitario e il libretto degli esami: sei pronto per ricominciare!

Leggi anche: Rinuncia agli studi: cosa comporta

Consulta le nostre risorse per essere informato su tasse, esenzioni e borse di studio:

Commenti

Commenta Iscriversi all'università dopo la rinuncia agli studi.
Utilizza FaceBook.