News

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Angela Ardizzone

La Buona Scuola: il 9 ottobre manifestazione studentesca

MANIFESTAZIONE SCUOLA 9 OTTOBRE: OGGI STUDENTI IN PIAZZA. La Buona Scuola firmata Renzi-Giannini continua ancora a destare polemiche, non solo tra gli insegnanti e il personale ATA, ma soprattutto tra i diretti interessati, vale a dire gli studenti. Migliaia di ragazzi oggi stanno scendendo in piazza nuovamente dando il via al consueto autunno caldo della scuola . Una grande manifestazione studentesca atta ad affermare a gran voce il diritto allo studio, accessibile a tutti e gratuito, a chiedere l'abolizione dei test d'ammissione e, soprattutto, a protestare contro la Buona Scuola. L'evento è coordinato dalle associazioni studentesche, in particolare dalla Rete della Conoscenza, che anche questa volta hanno creato degli appositi hasthag, #9o, #VOGLIAMOPOTERE e #SiamoInCredito. 

MANIFESTAZIONE CONTRO LA BUONA SCUOLA: UNA SETTIMANA DI PROTESTE -  La protesta studentesca contro la Buona Scuola, però, non si concluderà con la giornata di oggi: le manifestazioni dureranno una settimana, tra forum, proposte, azioni varie e diverse iniziative riguardo alla formazione, al collegamento scuola lavoro, al reddito e così via. L'intento degli studenti è quello di riorganizzare scuola e università, trasformare la società e riappropriarsi del potere decisionale sulle proprie vite: "Non intendiamo fermarci, ma anzi, vogliamo riprendere il controllo sulle nostre città, sul nostro Paese e sulle nostre vite, da anni ingabbiate dai meccanismi dell’austerità, dai patti di stabilità, dall’impossibilità di autodeterminazione". Per questo si cercherà a livello locale, nazionale e internazionale di affermare la voglia di potere, cioè poter studiare, poter decidere del proprio futuro poter vivere una vita dignitosa, poter cambiare la condizione di subalternità. 

La settimana di manifestazione porterà poi al 17 ottobre, cioè alla giornata mondiale per l’eradicazione della povertà, in cui Libera e il Gruppo Abele si attiveranno per il rifinanziamento dei servizi pubblici e il reddito di dignità. 
 

MANIFESTAZIONE SCUOLA 9 OTTOBRE: COSA CHIEDONO GLI STUDENTI? - La mobilitazione ha motivazioni e richieste ben precise, tra cui possiamo citare:

  • diritto allo studio
  • abrogazione della Riforma Gelmini e della Buona Scuola
  • un ripensamento dei cicli formativi
  • una scuola più democratica e partecipativa
  • l'abolizione della bocciatura
  • introduzione di forme didattiche innovative
  • abolizione dei test d'ammissione
  • libero accesso alla cultura
  • rifinanziamento alla ricerca pubblica
  • eliminazione della precarietà
  • istituzione di un reddito di dignità
  • apertura spazi di socialità al servizio della collettività
  • abolizione delle politiche repressive
  • diritto all’accoglienza e all’integrazione sociale dei migranti

PROTESTA DELLA SCUOLA: GLI APPUNTAMENTI DEL 9 OTTOBRE.

Roma

Piramide, ore 9.30


Napoli

Piazza Garibaldi, ore 9.00


Genova

Piazza Caricamento, ore 9.00


Salerno

Piazza della ferrovia, ore 9.30

Commenti

Commenta La Buona Scuola: il 9 ottobre manifestazione studentesca.
Utilizza FaceBook.