News

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

La pennichella aiuta a studiare meglio

La cosiddetta pennichella, il riposino pomeridiano, aiuta i ricordi a sedimentarsi. E' il risultato della ricerca dell'università di Ginevra, che ha studiato il comportamento di un gruppo di 31 volontari, divisi in due sezioni, 'sonno' e 'no sonno'.

Ai volontari è stato sottoposto un test: ricordare coppie d'immagini dopo 90 minuti nei quali il gruppo 'sonno' avrebbe dormito e il gruppo 'no sonno' avrebbe semplicemente riposato. Ad entrambi i gruppi sono stati promessi dei benfit in base al numero di risposte esatte.

Il team ha notato che il gruppo sonno prevaleva rispetto al gruppo no sonno nel ricordare gruppi d'immagine che non prevedevano grossi benefit. Entrambi i gruppi, però, hanno ottenuto risultati identici di fronte ai quiz con ricompense consistenti.

Tre mesi più tardi, l'università ginevrina ha riproposto il quiz. Il team ha notato che il gruppo 'sonno' continuava a ricordare meglio. 'Che il sonno aiutava a ricordare meglio era noto', ha dichiarato Kinga Igloi, a capo dello staff che ha condotto la ricerca 'ma ora sappiamo che il sonno aiuta a selezionare i ricordi gratificanti'.

 

Tags:

Commenti

Commenta La pennichella aiuta a studiare meglio.
Utilizza FaceBook.