News

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

La posizione in cui dormi ti dice chi sei

Dimmi come dormi e ti dirò chi sei. Sono infatti diverse le ricerche che hanno associato postura nel corso del sonno e sfaccettature caratteriali. Ogni posizione riconduce a determinate tipicità. Eccone qualcuna.

Dormi rannicchiato su un fianco in posizione fetale? (Come il 41% delle persone, secondo diversi studi). Sei un avoider! (uno in grado di prevedere i danni standone così lontani. Vuoi stare lontano dai problemi dal mondo, ma contemporaneamente sei anche socievole e dalle doti empatiche. Insomma duro fuori, morbido dentro. Chi tende a mettere una mano sul mento tende ad essere anche molto emotivo.

Dormi su  un fianco, in posizione però non rannicchiata? Sei un perfetto animale sociale. Amichevole, popolare, ma anche un filino ingenuo.

Tendi ad occupare tutto il letto? Sei un grande amico! Non ti dispiace non essere al centro dell'attenzione. Sei però anche un po' egoista .

Dormi sulla schiena e con le braccia al tuo fianco? Sei una persona forte e decisa, molto sicura di sé, anche abbastanza pignolo.

Dormi sulla pancia? Sei una persona giocosa e aperto. Ma anche ansiosa e impulsiva, hai bisogno di maggiore controllo.

Abbracci il cuscino? Sei una persona insicura ed esigente, hai bisogno di essere circondata da affetti e di continue verifiche rispetto ai tuoi ruoli. E questo un po' in tutti gli ambiti: scuola/università/lavoro, famiglia, amicizia, amore.

Commenti

Commenta La posizione in cui dormi ti dice chi sei.
Utilizza FaceBook.