News

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

La proposta degli Usa: posticipare l'orario d'ingresso a scuola

Posticipare l'ingresso a scuola di mezz'ora. La proposta arriva dagli Usa, in particolare dall'associazione dei pediatri americani , che, attraverso il direttore Charles Czeisler, attuale guida del dipartimento di medicina del sonno al Brigham and Women’s Hospital di Boston, ha raccomandato almeno 9 ore di sonno per i bambini ed almeno 8 per gli adolescenti.

Dormire almeno 8 ore evita stress e ansia e più in generale la caduta in problemi come alcol e droga. In accordo con questa tesi, molte scuole americane si stanno organizzando, posticipando l'ingresso.

Secondo una indagine della Mcgrill University, servirebbero anche solo 18 minuti di sonno in più a notte per avere benefici apprezzabili.

In Usa molte campanelle suonano addirittura prima delle 8 (Media nazionale 8.03) con il primato che va alla Louisiana, dove i ragazzi sono costretti a stare tra i banchi entro le 7.40.

A lanciare la proposta della 'campanella posticipata' è stata la piattaforma Start School Later, che sinora ha raccolto già duemila firme. "La nostra petizione è delicata e riguarda un aspetto della nostra realtà importante" spiega la co-fondatrice Terra Ziporyn Snider. Occorrerebbe pensare il sistema scolastico, ma anche il suo indotto".

Orari di punta del traffico spostati in avanti, così come quella di doposcuola, centri sportivi, parchi gioco. Una sorta di minirivoluzione. Sfida già accettata dalla Contea di Faifax in Virginia, che ha investito 5 milioni di dollari per posticipare l'ingresso a scuola.

Tags:

Commenti

Commenta La proposta degli Usa: posticipare l'orario d'ingresso a scuola.
Utilizza FaceBook.