News

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

La sfida di Flavio: 'Offerte di lavoro in Uk, ma resto a Napoli'

Lui si chiama Flavio Farroni, ha trent'anni, è un ingegnere meccanico, ha lavorato per la Ferrari, ha ricevuto offerte di lavoro dalla Gran Bretagna, ma... ha deciso di restare a Napoli, la sua città.

'Napoli è bellisisma, anche attraverso il mio lavoro voglio contribuire a renderla ancora più splendida ed a farla crescere',le parole di Flavio in una intervista rilasciiata a Il Fatto Quotidiano.

L'offerta che gli è piovuta da oltremanica non è di una azienda qualunque, ma di un team di Formula 1, attratto dalla sua tesi di laurea, ovvero la presentazione di una tecnologia in grado di migliorare le prestazioni degli pneumatici delle supercar impegnate in F1.

Flavio, però, ha rifiutato l'offerta e è andato avanti per la sua strada, cioè dividendosi tra il lavoro per l'Università Federico II, stipendio mensile di 1600 euro, e quello per la Ferrari: 'Passo la metà del mese a Maranello'.

'La proposta dall'Inghilterra? Perché dovrei accettare un posto da dipendente, quando l'università, che considero il baluardo della libertà, mi consente di lavorare e fare ricerca senza limiti imposti da qaulcuno?'

Flavio Farroni ha già fatto incetta di premi internazionali. Nel maggio 2014 giunge al secondo posto del contest Vehicle dynamics awards nella categoria development tool. 'Lo strumento è in grado di analizzare il comportamento degli pneumatici in pista, senza il bisogno di costosissimi test'. Nel febbraio 2015 vince il titolo di “Young scientist of the year”, assegnato a Colonia.

'La mia famiglia voleva che andassi altrove, ma io ho insistito per rimanere. 'Pensa a cosa potresti fare altrove. Io invece resto e spero che altri ragazzi facciano come me'.

 

 

 

 

Tags:

Commenti

Commenta La sfida di Flavio: 'Offerte di lavoro in Uk, ma resto a Napoli'.
Utilizza FaceBook.