News

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

L'affitto è troppo caro, universitario vive in una scatola

Avete per caso intenzione di studiare a San Francisco? Oppure volete sfruttare una proposta lavorativa che arriva dalla città californiana? Bene. Anzi male.Perché, in mancanza di alternative, dovrete prepararvi a pagare affitti da migliaia didollari al mesi.

Proprio così, mille dollari per avere a disposizione una stanza. Uno sproposito. E' in questo contesto che Peter Berkowitz, studente appassionato di design ed illustratore freelance, ha deciso di percorrere una strada non convenzionale.

L'affitto di una stanza è troppo cara? Lui ha chiesto allora diavere a disposizione solo pochi metri quadratidi un appartamento. 2,5 metri di altezza e lunghezza, più uno di altezza, per la precisione.

All'interno, Berkowitz è andato a costruire il suo mondo, ovvero il suo kit di sopravvivenza nella jungla di una metropoli statunitense: letto, mensole per i libri, luci a LED, un piccolo armadio ed una scrivania ripiegabile. Il tutto ricorda l'appartamento in miniatura che Renato Pozzetto affitta a Milano in "Il ragazzo di campagna" (Chi non conosce la scena può vederla alla fine dell'articolo, dopo le foto), ma Peter dimostra di essere molto soddisfatto.

Ecco quanto ha dichiarato al Washington Post: "Ho tutto ciò che mi serve. Ho costruito la mia csa spendendo 1300 dollari, mentre lo spazio su cui è posta mi costa un affitto di 400 dollari mensili".

 

 

Fonte foto: Washington Post

Commenti

Commenta L'affitto è troppo caro, universitario vive in una scatola.
Utilizza FaceBook.