News

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Angela Ardizzone

Lavoro per studenti universitari da casa: 5 idee

LAVORO PER STUDENTI UNIVERSITARI DA CASA: 5 IDEE. Il perfetto lavoro per studenti universitari dovrebbe basarsi su orari flessibili e soprattutto non dovrebbe essere svolto ogni giorno. Questo perché è importante non trascurare l'università, in particolare lezioni, tirocini, laboratori e preparazione per gli esami. Per questo motivo occorre orientarsi verso un lavoro part-time, così da gestire tutto senza problemi e non avere rimorsi! Sarebbe consigliabile concentrarsi unicamente sugli studi, ma se proprio la paghetta mensile non ti basta o c'è un qualcosa che vuoi assolutamente comprare con i tuoi sforzi allora rimboccati le maniche e fai qualche piccolo sacrificio! Se spostarti ti richiede troppo tempo e preferiresti non togliere troppo tempo allo studio non ti rimane che optare per un lavoro per studenti universitari da casa. Non sai proprio cosa potresti fare? Niente paura: ecco 5 idee per fare qualche soldino in più!
Leggi anche la guida: Lavoro per studenti Universitari: 8 idee per un part time

Non perderti: Lavori per studenti: guida per lavorare part-time

LAVORO PER STUDENTI UNIVERSITARI: 5 LAVORETTI DA SVOLGERE A CASA. Un lavoretto part-time da svolgere a casa ti permetterà quindi guadagnare qualcosina a costo zero e soprattutto senza perdere tempo. Vediamo quindi cosa si potrebbe fare:

  • Tutor online: alcune aziende organizzazione lezioni private online, attraverso skype. Si tratterebbe quindi di mettersi d'accordo con lo studente e darsi appuntamento online, facendo lezione comodamente da casa attraverso il PC.
  • Materiale supporto studenti: un altro lavoro da svolgere a casa potrebbe essere quello di aiutare qualche studente con traduzioni, appunti e compiti. Per esempio, se sei bravo nelle lingue straniere potresti tradurre articoli per Tesi o esami, oppure se hai appunti utili potresti venderli a qualcuno che è interessato o a siti specializzati. 
  • Oggetti fai da te: sei una persona creativa? Acquista il materiale che ti serve e cimentati nella creazione di oggetti per la casa o accessori: potrai venderli ai colleghi universitari e farti pubblicità attraverso una pagina Facebook.
  • Ripetizioni private: se sei particolarmente bravo in alcune materie basterà affiggere annunci all'università o in luoghi frequentati da ragazzi e iniziare a dare ripetizioni private, scegliendo tra allievi di scuola elementare, media superiore o tra gli universitari. 
  • Web editor: ti piace scrivere e sei particolarmente bravo e veloce? Allora potresti proporre la tua candidatura come collaboratore esterno presso qualche sito Web: in genere il lavoro è abbastanza flessibile e potrai organizzare il tempo da dedicare alla produzione dei contenuti che ti verranno assegnati, ovviamente rispettando la scadenza che ti verrà data!

Commenti

Commenta Lavoro per studenti universitari da casa: 5 idee.
Utilizza FaceBook.