News

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Le 10 morti più incredibili di sempre

LE DIECI MORTI PIÙ INCREDIBILI DI SEMPRE

Se ci guardiamo indietro, ci rendiamo conto di quante morti incredibili abbiano colpito personaggi della storia, della musica o del cinema. Si tratta di morti assurde perché ci hanno letteralmente spiazzato, lasciando viaggiare nella nostra mente una sola ed unica riflessione: com'è potuto accadere? Perché proprio in questo modo? Purtroppo quando a morire è un personaggio conosciuto, che sia del mondo dello spettacolo, del cinema, del calcio, della politica, della musica, dopo rimane un grande vuoto in chi lo ha seguito e amato; un vuoto che viene subito colmato dal chiacchiericcio che si crea dietro ogni prematura scomparsa, sul come, sul perché e si perde di vista che si tratti di una morte e come tale va rispettata con il silenzio dovuto davanti a tanto dolore. Ma a volte quello che ci fa rimanere a bocca aperta è l'assurdità della circostanza in cui avviene la morte: vediamo allora 10 tra le più incredibili e strane che siano mai successe.

morti incredibili

MORTI STRANE: LA TOP TEN DI QUELLE PIÙ ASSURDE

Che sia un cantante, un re o una regina, un attore o una persona qualunque, quando una persona muore lascia solo un grande vuoto. Ma, come abbiamo detto prima, a volte il caso, la circostanza e la situazione davvero incredibile ci lascia davvero senza parole. Ecco quelle che a parer nostro sono le più strane di sempre:

  • Torniamo indietro nel tempo, al 455 a.C.: il tragediografo greco Eschilo venne ucciso da un'aquila in volo che gli gettò una tartaruga in testa.
  • Nel 1567, Hans Steininger morì rompendosi l'osso del collo dopo essere inciampato nella sua lunghissima barba.
  • Francis Bacon morì per il freddo mentre cercava di congelare un pollo provando a dimostrare la conservazione degli alimenti.
  • Nel 1771, Adolf Frederick, re di Svezia, morì dopo aver fatto un super pranzo che comprendeva 14 portate di dolci.
  • Jack Daniel, l'inventore del Wisky, in un momento di rabbia tirò un calcio ad una cassaforte. Si lacerò una gamba, che fu amputata; l'infezione passò all'altra gamba, amputata anche questa, ma alla fine la setticemia non risparmiò il resto del corpo.
  • Basil Brown morì dopo aver bevuto circa 38 litri di succo di carota in 10 giorni... L'eccesso di vitamina A gli provocò danni al fegato.
  • Nel 1958 l’attore Gareth Jones morì d'infarto mentre interpretava un uomo che stava morendo... d'infarto!
  • Nel 2007 Jennifer Strange morì dopo aver ingerito troppa acqua durante un gioco in radio in cui vinceva chi tratteneva maggiormente la pipì.
  • Nel 2012 Edward Archibold morì dopo aver vinto in una gara in cui i concorrenti dovevano ingerire scarafaggi vivi.
  • Nel 2014 Oscar Otero Aguilar morì sparandosi involontariamente mentre faceva un selfie con la pistola.

Commenti

Commenta Le 10 morti più incredibili di sempre.
Utilizza FaceBook.