News

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Le 7 domande che Google ha vietato ai colloqui di lavoro

Ai colloqui di lavoro, Google ha deciso che non porrà più sette domande specifiche. Il motivo? Ogni volta che venivano poste ai candidati la risposta era una vera e propria scena muta.

Il gigante di Mountain View, quindi, ha deciso di proibirle per non aggiungere ulteriore stress in una situazione che di suo non è affatto facile. Le domande poste da Google, e ora vietate, erano piuttosto insolite e avevano l’obiettivo di testare il pensiero critico del candidato. Ecco quali erano:

  1. Perché i tombini sono rotondi?
  2. Se guardi l’orologio alle 3,15, qual è l’angolo tra la lancetta dei minuti e quella delle ore?
  3. Quanto costerebbe lavare tutte le finestre di Seattle?
  4. Sei il Capitano di una nave di pirati e il tuo equipaggio deve votare il modo con cui dividere il tesoro. Se meno della metà dell’equipaggio è d’accordo con te, morirai. Come dividi il tesoro in modo che tu possa avere la tua parte e allo stesso tempo sopravvivere?
  5. Quante volte al giorno si sovrappongono le lancette dell’orologio?
  6. Spiega a tuo nipote di 8 anni cos’è un database
  7. Un uomo ha spinto la sua auto fino ad un hotel e ha perso i suoi averi. Cosa è successo?

Tutte domande a cui rispondere sembra quasi impossibile. Voi sapreste dare una risposta?

Tags:

Commenti

Commenta Le 7 domande che Google ha vietato ai colloqui di lavoro.
Utilizza FaceBook.