News

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Maturità, anche i prof sbagliano: la raccolta dei loro strafalcioni

Anche i prof. sbagliano. E quanti errori durante l'esame di maturità, tutti finiti all'interno di una sorta di 'bestiario' grammatical-matematico-storico,  raccolto dal sito skuola.net.

Certo, anche i ragazzi hanno dalla loro un bel po' di strafalcioni, ma almeno possono giustificarsi con la scusa della tensione nervosa. Ma i prof.?

Per un docente di matematica, ad esempio, la lettera y si pronuncia iupsilon (roba da Aldo Biscardi, insomma). Una professoressa di italiano procede ad un mix tra autore e libro chiedendo all'esaminato di parlare della 'coscienza di Svevo'.

Le professoresse di italiano sembrano le più distratte. Come quellaa che,e videntemente amante del genere splatter, ha sottolineato ad un alunno che "Nel Decadentismo l’esteta si divide in due".

Grave l'errore di un professore di storia, convinto che la seconda guerra mondiale sia iniziata nel 1958. E cosa dire del docente di informatica che ha messo in mezzo un misterioso Mark Zickerbrown. Sì, dai. Il fondatore di facebook.Quello lì.

E ancora. C'è chi ha chiesto notizie de La critica della ragion sadica, chi ha rivelato che 'Hitler ha ucciso tutti i tedeschi', chi ha attribuito a Nietzsche una opera di Schopenhauer, 'il mondo come volontà e rappresentazione'.

Per un prof. Apollonio Rodio è diventato Apollone di Rodi. per un altro Mi illumino d’immenso è di Montale e non di Ungaretti.

Dunque, anche i prof sbagliano. Riflettano quando hanno intenzione di mettere un voto basso a qualche malcapitato alunno.

 

Tags:

Commenti

Commenta Maturità, anche i prof sbagliano: la raccolta dei loro strafalcioni.
Utilizza FaceBook.