News

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Angela Ardizzone

Punteggio test Medicina: come si calcola, minimo e massimo

PUNTEGGIO TEST MEDICINA: COME SI CALCOLA, MINIMO E MASSIMO. Ormai ci siamo quasi: manca davvero poco! Il 6 settembre alle ore 11.00 tutti i candidati al Test ingresso Medicina 2016 si recheranno presso le sedi universitarie scelte e affronteranno con coraggio la tanto temuta prova di ammissione che permetterà, ai più bravi, di potersi immatricolare alla Facoltà dei propri sogni. Per ottenere un buon punteggio occorre studiare bene, allenarsi con simulazioni e prove degli anni precedenti, e fare molta, ma molta attenzione alle domande di logica, per le quali bisogna concentrarsi al massimo se si vuole raggiungere una posizione utile nella graduatoria unica nazionale. Ma come si calcola il punteggio del test di medicina? Qual è il punteggio massimo che si può ottenere al test ingresso 2016 e qual è il punteggio minimo? Facciamo qualche rapido calcolo allora: scoprite insieme a noi quanto potreste ottenere al test di medicina e se riuscirete o meno ad abbattere il numero chiuso! 

Ecco gli aggiornamenti minuto per minuto sul punteggio minimo: Punteggio minimo Test Medicina 2016: aggiornamenti live

Ecco i segreti per superare il test di medicina: Come superare il test di Medicina

CALCOLO PUNTEGGIO TEST MEDICINA: COME VENGONO VALUTATE LE DOMANDE. Innanzitutto cerchiamo di capire quanto vengono valutate le domande del test di medicina e odontoiatria. Il test d'ingresso è costituito da 60 domande a risposta multipla con 5 opzioni di risposta così suddivise: 

  • 20 quesiti di logica
  • 2 quesiti di cultura generale
  • 18 quesiti di biologia
  • 12 quesiti di chimica
  • 8 quesiti di fisica e matematica

Ci saranno 100 minuti di tempo per poter completare il compito. Le domande saranno valutate nel modo seguente:

  • 1,5 punti per ogni risposta esatta
  • -0,4 punti per ogni risposta sbagliata
  • 0 punti per ogni risposta non data

Per saperne di più sulle domande leggi: Test medicina 2016: cosa sapere sulle domande
 

PUNTEGGIO TEST MEDICINA: IL PUNTEGGIO MASSIMO. A questo punto calcolare il punteggio massimo che si può ottenere al test di medicina è semplice: 1,5 punti per 60 domande equivale a 90 punti. Una meta che sembra irraggiungibile e che pochi sono riusciti a sfiorare. Nel 2015 il punteggio massimo è stato infatti 80,9 punti, mentre nel 2014 è stato 80,5 e nel 2013 il punteggio massimo è stato 80,9 punti. 


TEST INGRESSO MEDICINA: IL PUNTEGGIO MINIMO. Per calcolare il punteggio minimo assoluto basta moltiplicare il punteggio assegnato alle risposte sbagliare (-0,4) per il numero di domande: il punteggio che si otterrà è -24 punti: ovviamente si tratta di una situazione estrema, in quanto bisognerebbe sbagliare tutte le risposte, dunque è quasi impossibile! Per essere ammessi in graduatoria però il Miur ha fissato un punteggio minimo di 20 punti, ma ciò non significa che il posto sia assicurato: occorre capire se questo punteggio basterà per rientrare subito nei posti disponibili indicati nel bando oppure se occorre attendere gli scorrimenti di graduatoria. In ogni caso, i punteggi minimi che hanno permesso ai candidati degli anni scorsi di immatricolarsi alla Facoltà di Medicina sono stati:

  • 31,4 punti nel 2015
  • 34,5 punti nel 2014
  • 41,30 nel 2013

Infine, nel calcolo del punteggio, ricordate che in caso di parità prevale in ordine decrescente il punteggio ottenuto dal candidato nella soluzione delle domande di logica, cultura generale, biologia, chimica e per ultime fisica e matematica. Scopri di più sul punteggio minimo: Test medicina 2016: punteggio minimo per entrare.

Se invece vuoi sapere come funziona la garduatoria leggi qui: Test Medicina 2016: come funziona la graduatoria
 

TEST MEDICINA 2016: COSA SAPERE. Non perderti tutti gli aggironamenti sul test d'ingresso 2016:

Iscriviti al gruppo Facebook Test Medicina: tutto sul numero chiuso

Commenti

Commenta Punteggio test Medicina: come si calcola, minimo e massimo.
Utilizza FaceBook.