News

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Quante possibilità ci sono che esistano gli extraterrestri? Lo dice una equazione

Frank Donald Drake è un astronomo e astrofisico americano che ha cercato di dare una risposta ad uno dei quesiti che assilla da sempre l'Uomo. Esistono altre forme di vita intelligente? Drake ha formulato la cosiddetta 'equazione della vita'. Il suo risultato indica la possibilità che lì fuori ci sia davvero qualcuno.

La formula è la seguente:

N= R* x fp x ne x fi x f1 x fc x l

Dove:

N è il numero di civiltà intelligenti presenti nella nostra galassia con le quali poter comunicare

R* è il tasso medio annuo con cui si formano nuove stelle

fp è la frazione di stelle con pianeti

ne è il numero di pianeti in grado di ospitare forme di vita

fl è la frazione di pianeti in cui effettivamente c'è vita

fi è la frazione di pianeti fl in cui ci sono forme di vita intelligente

fc è la frazione di pianeti in cui sono presenti civilità che possono comunicare

L è la lunghezza della durata della vita di queste civilità

Secondo Drake, il risultato di questa equazione è che esistano tra le mille e le 100 milioni di civilità con possibilità di comunicare con noi terrestri!

Conclusioni contestate dallo scrittore di libri di fantascienza David Brin ("Esistono o meno possibilità di un contatto? Questo Drake non ce lo dice") ed il giornalista scientifico T.J. Nelson ("Non è possibile giudicare una equazione con valori ignoti. Il suo risultato è del tutto inutile").

Critiche alle quali il buon Drake potrebbe rispondere con un verso dei Bluevertigo. "E' praticamente ovvio che esistano altre forme di vita..."

 

 

 

Commenti

Commenta Quante possibilità ci sono che esistano gli extraterrestri? Lo dice una equazione.
Utilizza FaceBook.