News

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Sigarette, nuovi divieti dal 2 febbraio

Dal 2 febbraio 2016 sono previste diverse novità per i fumatori. Tra queste, il divieto di gettare mozziconi in strada e la regolamentazione per le sigarette elettroniche e senza fumo.

Chi getterà le cicche in strada incorrerà una multa che potrà andare dai 30 ad i 300 euro. Novità per le sigarette elettroniche, che dovranno apporre la dicitura sigarette a rischio ridotto, cosìcome previsto dall'articolo 20 del ddl sulla green economy.

Saranno inoltre introdotte le cosiddette sigarette senza fumo. Renzi ha inaugurato a Bologna uno stabilimento della Philip Morris da 600 milioni di euro destinato alla produzione, a livello mondiale, di dispositivi all'interno del quale vengono inserite delle cartucce di tabacco lavorato che vengono scaldate e non bruciate, risultando così meno dannose per la salute del fumatore.

Giro di vite anche sui divieti di fumo: sarà vietato accendersi una bionda all'interno di una auto in presenza di bambini o donne in gravidanza, così come fumare all'esterno di un ospedale.

Il ddl cancella inoltre i pacchetti da 10, così come le sigarette aromatizzate a mentolo e vaniglia, ed abbassa il limite massimo delle confezioni di tabacco sfuso a 30 grammi.

Tags:

Commenti

Commenta Sigarette, nuovi divieti dal 2 febbraio.
Utilizza FaceBook.