News

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Angela Ardizzone

Simulazione Test Ingegneria Meccanica 2017, consigli per lo studio e materiale per esercitarsi

SIMULAZIONE TEST INGRESSO INGEGNERIA MECCANICA 2017: CONSIGLI PER LO STUDIO E MATERIALE PER ESERCITARSI. Sei in ansia per il test ingresso 2017 che ti permetterà di accedere alla Facoltà di Ingegneria? Ebbene, la prima cosa da fare è allenarsi in vista della prova, utilizzando le simulazioni e le prove degli anni precedenti. Per prima cosa devi sapere che il Test di Ingegneria è unico per tutti gli indirizzi, compresa anche Ingegneria Meccanica. Inoltre, a differenza dei test di ingresso per le Facoltà ad accesso programmato come Medicina, Veterinaria e Architettura, ogni ateneo può scegliere se adottare il Test Cisia o Tolc, oppure se effettuare autonomamente le selezioni. In ogni caso è opportuno seguire delle linee guida per allenarsi e studiare come si deve: in questo articolo ti daremo alcune dritte su come impostare lo studio e ti forniremo del materiale gratuito per esercitarti al meglio! 

TEST INGRESSO INGEGNERIA 2017: TEST CISIA E TOLC. Ogni ateneo può dunque decidere data e struttura del test di ingegneria, ma alcune università decidono di affidarsi al Cisia, il Consorzio Interuniversitario Sistemi Integrati per l’Accesso, che elabora due tipologie di prove: 

Test Cisia: è un test cartaceo che prevede 80 domande da svolgere in 150 minuti:

  • 15 domande di logica
  • 15 domande di comprensione verbale
  • 20 domande di Matematica 1
  • 20 domande di scienze fisiche e chimiche
  • 10 domande di Matematica 2

Test Tolc-I: si tratta di 40 domande suddivise in 4 sezioni e 30 domande volte ad esaminare le conoscenze riguardo alla lingua inglese, da risolvere in 120 minuti:

  • 20 domande di matematica: 60 minuti
  • 5 domande di logica: 15 minuti
  • 10 domande di scienze: 20 minuti
  • 5 domande di comprensione verbale: 10 minuti
  • 30 domande di inglese: 15 minuti
     

TEST INGEGNERIA 2017: IL POLITECNICO DI BARI E DI TORINO. Infine, il Politecnico di Bari e quello di Torino elaborano autonomamente le prove d'accesso alla Facoltà di Ingegneria: 

  • Il test del Politecnico di Bari si chiama TAI e prevede un 20 domande di matematica da risolvere al PC.
  • Il Politecnico di Torino invece prevede un test chiamato Til-I, composto da 42 domande a cui bisogna rispondere in 90 minuti:
    - 18 quesiti di matematica: 40 minuti
    - 6 quesiti di comprensione verbale: 12 minuti
    - 6 quesiti di logica: 12 minuti
    - 12 quesiti di fisica: 26 minuti

Se vuoi approfondire: 

TEST INGEGNERIA MECCANICA 2017: COME STUDIARE. A questo punto, ora che sappiamo come sarà strutturato il Test di Ingegneria, non ti rimane che metterti sotto e iniziare a studiare. Ecco come fare: 

  • Cerca gli argomenti da ripassare e fai una tabella di marcia, dando priorità e più spazio agli argomenti più complicati. 
  • Fai schemi per ripassare, così da non perdere tempo i giorni precedenti alla prova.
  • Allenati con quiz a risposta multipla: in particolare con logica e comprensione verbale, poiché in questo frangente è fondamentale esercitarsi per diventare più svelti e intuitivi. 
  • Utilizza le simulazioni e le prove degli anni precedenti per testare le tue capacità e capire quanto tempo ci metti per risolvere tutto il compito. 
     

SIMULAZIONI TEST INGEGNERIA MECCANICA 2017: RISORSE GRATUITE. Bene, ora non ti rimane che metterti sotto e iniziare ad allenarti! Ecco le nostre risorse gratuite: 

SIMULAZIONI TEST INGEGNERIA 2017. Non perderti: 

Commenti

Commenta Simulazione Test Ingegneria Meccanica 2017, consigli per lo studio e materiale per esercitarsi.
Utilizza FaceBook.