News

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Angela Ardizzone

Simulazione Test Medicina: 5 consigli per prepararsi al meglio

SIMULAZIONE TEST MEDICINA 2017: 5 CONSIGLI PER PREPARARSI AL MEGLIO

Il Test ingresso Medicina 2017 è ancora lontano, ma sappiamo la data ufficiale della prova (5 settembre 2017), mentre ancora nulla sulla pubblicazione dei bandi per i Test ingresso 2017 da parte del Miur. Non sapete ancora bene come e dove iscrivervi, le scadenze da rispettare, come sarà strutturato il test, quali argomenti potrebbero affrontare le domande, quanti sono i posti disponibili e come funzioneranno graduatorie e scorrimenti.
Tuttavia, meglio essere previdenti: mettetevi sotto con lo studio se volete veramente immatricolarvi presso questa Facoltà a numero chiuso. Lo studio teorico, lo diciamo da subito, da solo non basta: dovrete anche utilizzare le simulazioni e le prove degli anni precedenti, in modo da familiarizzare meglio con la prova. Scopriamo allora insieme come utilizzare queste risorse al meglio così da arrivare super preparati al test!
Non perderti tutte le nostre risorse gratuite: Simulazioni test ingresso 2017

 

TEST INGRESSO MEDICINA 2017: COME UTILIZZARE LE SIMULAZIONI

Utilizzando le simulazioni del test di medicina e le prove degli anni precedenti non solo imparerete a cavarvela con le domande a risposta multipla, ma memorizzerete diversi concetti che solo con lo studio teorico potrebbero sfuggirvi.
Le simulazioni hanno la stessa struttura della prova ufficiale: 60 domande a risposta multipla con 5 opzioni di risposta. I quesiti riguardano logica, cultura generale, biologia, chimica, fisica e matematica. Vediamo allora come procedere con le esercitazioni e prepararsi al meglio in vista del test di Medicina: 

  1. Ripassate la teoria. Per prima cosa ripassate gli argomenti contenuti nei programmi ministeriali, in modo da avere una base su cui poi allenarvi con le simulazioni. Leggete anche qualcosa su come risolvere i quesiti di logica e informatevi su argomenti di attualità per le domande di cultura generale. 
     
  2. Per ogni materia o argomento che studiate svolgete un test a risposta multipla. Prima di passare alle simulazioni complete, svolgete un tot di quiz per gli argomenti di ciascuna materia. Una volta finito, controllate le risposte e memorizzate quelle esatte. 
     
  3. Allenatevi con i quiz di logica. Un allenamento a parte per le domande di logica: un paio di ore al giorno mettetevi a svolgere solo i quesiti di logica... Si tratta della parte più importante, visto che nella prova ufficiale saranno 20 e avranno un bel peso sul punteggio finale.
     
  4. Passate alle simulazioni del test di medicina. Una volta che avete studiato e vi siete allenati in ogni materia, passate alle simulazioni vere e proprie, cercando di svolgerle entro i 100 minuti stabiliti dal Miur. 
     
  5. Memorizzate le domande. Ultimo step: memorizzate domande e risposte esatte delle simulazioni che avete svolto! I quesiti della prova ufficiale potrebbero essere simili se non quasi uguali, dunque per completare la vostra preparazione non vi rimane che memorizzare i quesiti con le relative risposte corrette. 
     

SIMULAZIONI TEST MEDICINA 2017. Scopri le nostre risorse per allenarti al meglio: 

TEST INGRESSO MEDICINA 2017: TUTTE LE INFO. Infine, non perderti nemmeno una notizia sul test di medicina:

Commenti

Commenta Simulazione Test Medicina: 5 consigli per prepararsi al meglio.
Utilizza FaceBook.