News

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

'Sono giapponese', il meme nasce da un equivoco

'Sono giapponese'. Il meme più famoso d'Italia delle ultime settimane potrebbe nascere da un clamoroso equivoco. La frase che avrebbe pronunciato il nipponico, intervistato da un inviato di Fanpage nel Duomo di Napoli in occasione della celebrazione della messa in onore di San Gennaro, non sarebbe quella diventata un autentico tormentone.

Il ragazzo nipponico con la maglia del Calcio Napoli, alla domanda 'cosa chiedi a San Gennaro', non avrebbe detto 'sono giapponese', ma 'assumi giapponese'. Insomma, la richiesta di lavoro da parte di un disoccupato.

Immaginiamo la delusione di coloro i quali hanno ripetuto come un mantra la frase del ragazzo, protagonista di un video del 2013 e che, mistero della rete, si è trasformato in virale solo due anni dopo.

'Volevo documentare il sacro ed il profano che accompagna la festa di San Gennaro. Un culto fluido, proprio come il sangue del miracolo, e personalissimo', ha dichiarato l'autore del reportage, Luca Iavarone.

 


Commenti

Commenta 'Sono giapponese', il meme nasce da un equivoco.
Utilizza FaceBook.