News

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Angela Ardizzone

Test ingresso Architettura 2016: cosa portare

TEST INGRESSO ARCHITETTURA 2016: COSA PORTARE. Chi sosterrà il test Architettura 2016 non dovrà solo pensare a cosa studiare e ad allenarsi con le simulazioni, ma dovrà fare i conti anche con tutto il resto: posti disponibili, graduatoria e scorrimenti, e soprattutto non dovrà sottovalutare quello che occorre portare con sé il giorno della prova. Effettuata l'iscrizione, pagato il contributo di partecipazione, una volta organizzato il ripasso non rimane altro da fare che prepararsi al giorno della prova, facendo attenzione a non dimenticare nulla! Vediamo allora cosa è necessario portare al test ingresso 2016 per la facoltà a numero chiuso di Architettura: prendete carta e penna e segnate tutto! 

Scopri Soluzioni domande Test Architettura 2016: le risposte esatte

TEST ARCHITETTURA 2016: COSA SERVE PER LA PROVA. Il giorno del test di Architettura dunque, prima di partire da casa, controllate di avere:

  • Ricevuta di avvenuta registrazione sul sito Universitaly: l'iscrizione al test è online, per cui occorre conservare la ricevuta e presentarla il gorno della prova quando vi verrà chiesta.
  • Ricevuta avvenuto pagamento del contributo di partecipazione: per perfezionare l'iscrizione va pagata una tassa, secondo le modalità stabilite da ogni ateneo. Il giorno della prova va presentata la ricevuta dell'avvenuto pagamento, altrimenti non sarà possibile partecipare al test. 
  • Documento di identità: anche in questo caso si tratta di qualcosa di molto importante, in quanto un documento di riconoscimento sarà la prima cosa che vi verrà chiesta non appena arriverete.
  • Penna nera: in alcuni Atenei ad ogni candidato viene consegnata una penna, ma in altri casi no, oppure potrebbe succedere che quella che avete non funzioni. Dunque, il consiglio è di tenere un paio di penne a portara di mano... Non si sa ma! 
  • Acqua e snack: saranno 100 minuti, ma per chi è in ansia sono un tempo lunghissimo! Dunque è opportuno portarsi dietro una bottiglietta d'acqua e qualcosa da stuzzicare: la tensione potrebbe giocare brutti scherzi. 
  • Orologio: vi servirà per monitorare il tempo e capire quanto vi rimane per le ultime domande. 
     

TEST INGRESSO ARCHITETTURA: COSA NON PORTARE? Il Miur precisa chiaramente cosa non bisogna tenere in aula durante il test: lo smartphone e qualsiasi dispositivo possa collegarsi ad Internet. Inoltre, cercate di non comunicare con il vicino di banco: potreste essere esclusi dal concorso! 
 

TEST ARCHITETTURA 2016: TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE. Tieniti sempre aggiornato con tutto quello che dev sapere sul Test di Architettura:

Commenti

Commenta Test ingresso Architettura 2016: cosa portare.
Utilizza FaceBook.