News

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Angela Ardizzone

Test Medicina 2015 a settembre

Per restare sempre aggiornato sul Test di Medicina 2016 leggi le nostre guide:

Stefania Giannini sembrava ferma nella sua proposta di eliminare il Test di ammissione a Medicina, a partire dall'imminente Test Medicina 2015. Nei mesi scorsi infatti il ministro dell'istruzione ha delineato un po' quello che è il suo programma di ammissione alla facoltà di Medicina: esso prevede l'adozione del modello francese, ovvero l'accesso libero al primo anno, accorpato a quello di Farmacia e Infermieristica, per poi effettuare un esame di sbarramento a fine anno o dopo sei mesi. La proposta ha destato non poche polemiche, soprattutto da parte dei rettori, i quali, perplessi, si sono domandati come le università potessero sostenere un così elevato numero di matricole. Successivamente, il sottosegretario del Pd Davide Faraone ha dichiarato che l'annuncio della Giannini sull'abolizione Test Medicina 2015 è stato un errore, e che ancora è tutto da vedere. E poche ore fa, la parola al ministro Giannini, che conferma che il Test di Medicina si farà nel prossimo autunno, precisamente tra l'8 e il 9 settembre.

Test Medicina 2015: il numero chiuso rimane

Dunque, niente abolizione del Test Medicina 2015 e nessun modello francese a cui ispirarsi: quest'anno gli aspiranti medici dovranno affrontare il test d'ammissione in autunno. Il ministro Giannini ha sempre ribadito che il numero chiuso sarebbe rimasto, ma sarebbero state modificate le modalità di selezione: l'unico errore è stato quello di aver annunciato che la riforma sarebbe partita già da quest'anno, ma a quanto pare dovremo pazientare almeno fino al 2016. Infatti, durante un'audizione in Commissione alla Camera la Ginnini ha dichiarato: "Il mantenimento dell’accesso programmato è un punto fermo del percorso per diventare medici. Cancellarlo sarebbe un salto indietro nel passato, deleterio per il sistema sanitario italiano che è uno dei migliori al mondo... Non si tratta di un passo indietro, nessuno ha mai parlato di togliere il numero chiuso". 

Giannini: serve una revisione del Test Medicina

Il ministro poi prosegue sostenendo che bisogna revisionare il conteuto della prova, in modo da renderla più qualificata e attinente al percorso di studi. Potrebbero dunque esserci modifiche riguardo i quesiti (si è pensato all'eliminazione dei quesiti di logica e all'aggiunta di quelli d'inglese), e alla modalità di somministrazione della prova (doppia prova per aiutare i più ansiosi?). 

La Giannini inoltre propone di intervenire per ridurre il numero dei candidati al test: lo scorso anno si sono presentati circa 63 mila candidati, di fronte a poco più di 10 mila posti. L'obiettivo allora è di mettere in atto nelle scuole campagne di orientamento, in modo da dissuadere chi è poco portato o chi non è interessato realmente a Medicina. Si cercherà dunque di ridurre il numero dei candidati a circa 30 mila: il cammino è ancora lungo, per cui tutte le novità e riforme annunciate probabilmente non vedranno la luce nell'imminente futuro. 

Test Medicina 2015 nella prima decade di settembre

Ulteriori novità riguardano la data del Test Medicina 2015. Il ministro Giannini ha annunciato che le prove si terranno entro il 10 settembre (probabilmente tra l'8 e il 9) cambio di direzione rispetto allo scorso anno, quando i Test d'ammissione si sono svolti tutti nel mese di aprile, tra varie polemiche. Ricordiamo poi che il ministro Profumo avrebbe voluto i Test a luglio, mentre fino a qualche giorno fa si vociferava che le prove si sarebbero svolte ad ottobre. Al momento però, il ministro Giannini conferma che il Test Medicina si svolgerà tra l'8 e il 9 settembre, in modo che le Università abbiamo tutto il tempo di organizzare i corsi estivi di preparazione. 

 

Commenti

Commenta Test Medicina 2015 a settembre.
Utilizza FaceBook.