News

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Angela Ardizzone

Test Medicina 2016: graduatoria Miur e come funziona

TEST MEDICINA 2016: GRADUATORIA MIUR E COME FUNZIONA

Ora che i Test ingresso 2016 si sono ormai conclusi e che le risposte alle domande della prova sono state pubblicate (ed etichettate come troppo semplici da trovare!) è arrivato il momento di pensare alla graduatoria del Test di Medicina 2016. Dopo la pubblicazione del 4 ottobre, infatti, i giochi non si sono affatti conclusi visto che l'11 ottobre 2016 c'è stato il primo scorrimento e oggi, 18 ottobre 2016 è avvenuto il secondo scorrimento.
Il punteggio minimo potrebbe quindi cambiare anche se non è detto che la situazione migliorerà in modo notevole. Il 4 ottobre, ricordiamo, non ci sono state grandi sorprese: come previsto per entrare a Medicina occorreva aver totalizzato almeno 63,3 punti. 
Lo avevamo già sospettato con la pubblicazione dei risultati (se hai bisogno di ulteriori informazioni a riguardo, leggi: Graduatoria anonima Test Medicina 2016: i risultati), ma poi ne abbiamo avuto la certezza, per cui ogni ogni aspirante matricola dovrà comportarsi di conseguenza, in base alla posizione raggiunta in graduatoria: i posti disponibili, ricordiamo, sono 9.224, per cui non tutti gli aspiranti camici bianchi potranno entrare, anche se molti di loro hanno totalizzato punteggi abbastanza alti.
Non hai capito bene come funziona  la graduatoria e termini come assegnato, prenotato, idoneo e scorrimento non ti sono chiari? Niente paura: ecco come funziona la graduatoria del Test di Medicina 2016!

Dai un'occhiata alle previsioni delle settimane scorse: Graduatoria Test Medicina 2016: il punteggio minimo probabile

Graduatoria Test Ingresso Medicina 2016: come funziona

TEST INGRESSO MEDICINA 2016: LA GRADUATORIA

Stando a quanto dice il decreto del Miur a partire dal 20 settembre i candidati hanno potuto vedere sul sito dedicato all'accesso programmato i punteggi ottenuti con il relativo codice etichetta, mentre dal 29 settembre si è potuto consultare il proprio compito (sempre nell'area riservata di Universitaly). La graduatoria invece è stata pubblicata il 4 ottobre 2016.
Sono stati inseriti in graduatoria solo coloro che hanno totalizzato un minimo di 20 punti (idonei), che quest'anno sono stati il 93,7% dei candidati. I candidati non idonei invece non sono stati inseriti in graduatoria, dunque, se non leggi il tuo nome, significa che non hai raggiunto la soglia minima per accedere alla graduatoria.
In caso di parità di punteggio, il Miur afferma che "prevale in ordine decrescente il punteggio ottenuto dal candidato nella soluzione, rispettivamente, dei quesiti relativi agli argomenti di ragionamento logico, cultura generale, biologia, chimica, fisica e matematica". In caso di ulteriore parità prevale il candidato più giovane. 


GRADUATORIA TEST MEDICINA 2016: DIFFERENZA TRA ASSEGNATO E PRENOTATO

Tutti coloro che vengono inseriti nella graduatoria del Test di Medicina 2016 e non risultano idonei risultano o assegnati o prenotati. A questo è bene capire cosa significa assegnato e prenotato. Ebbene, se facciamo un passo indietro ricordiamo che durante la procedura di iscrizione è stato necessario inserire le sedi universitarie in ordine di preferenza. Nella graduatoria allora gli assegnati sono quelli che possono immatricolarsi alla prima preferenza utile.
A questo punto ci sono 4 giorni per potersi immatricolare: nel caso contrario si perderà il posto e ci sarà lo scorrimento di graduatoria. Ci sono poi anche coloro che sono stati assegnati alle sedi universitarie indicate come scelte successive, e in questo caso questi possono agire in due modi:

  • immatricolarsi presso l'università a cui sono stati assegnati
  • attendere lo scorrimento della graduatoria effettuando la conferma di interesse all'immatricolazione entro 5 giorni dalla pubblicazione della graduatoria, diventando prenotato. Nel momento in cui sarà assegnato ad una preferenza migliore o alla prima scelta, avrà 4 giorni di tempo per potersi immatricolare. 


Per saperne di più:


Gli idonei invece, cioè coloro che non sono stati assegnati a nessuna università, potranno attendere lo scorrimento della graduatoria, dando la conferma di interesse e sperando che qualcuno rinunci al posto. Il primo scorrimento è avvenuto l'11 ottobre, ma domani, 18 ottobre 2016 si procederà con il secondo scorrimento e nuove assegnazioni. 
 

GRADUATORIA TEST MEDICINA 2016: SCORRIMENTI

Dopo la prima graduatoria del Test di Medicina 2016 del 4 ottobre, sono iniziati gli scorrimenti e coloro che risultano prenotati o idonei potranno aspirare ad una posizione migliore. In questa seconda fase, però, per non perdere il proprio posto è essenziale non sbagliare ricordandosi sempre di controllare sul sito Universitaly la propria posizione ed effettuando la conferma di interesse.

TEST MEDICINA 2016: TUTTO SULLA PROVA

Pronto per il test di medicina? Rimani sempre aggiornato con i nostri link:

Commenti

Commenta Test Medicina 2016: graduatoria Miur e come funziona.
Utilizza FaceBook.