News

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Angela Ardizzone

Test Medicina 2016: punteggio minimo per facoltà

TEST MEDICINA 2016: PUNTEGGIO MINIMO PER FACOLTÀ

Per i candidati al Test ingresso Medicina 2016 il peggio (forse) è passato: i risultati sono ormai noti a tutti, e siamo arrivati all'ultima fase, quella degli scorrimenti. Oggi 25 ottobre è una data importante per chi ancora spera di ottenere un posto a medicina: è stato infatti pubblicato il terzo scorrimento, dopo il primo dell'11 ottobre e il secondo del 18 ottobre. Non ci rimane che capire adesso qual è il punteggio minimo per entrare con il terzo scorrimento, magari facendo un confronto con il punteggio minimo che è servito al secondo scorrimento per potersi iscrivere ad una determinata università.
Per saperlo con certezza occorre consultare lo scorrimento della graduatoria unica nazionale, sulla tua pagina Universitaly. Il punteggio minimo, nei test ingresso 2016,  come sappiamo si è alzato di parecchio rispetto agli scorsi anni, ma in maniera diversa a seconda dell'ateneo: presso tutte le università infatti il punteggio minimo per entrare è arrivato intorno ai 60 o 70 punti, mentre presso altre è un po' più alto. In termini assoluti, il punteggio minimo per entrare a Medicina dopo il primo scorrimento è di 62,9 punti.
Vediamo adesso di capire cosa succede nelle singole Facoltà secondo quanto possiamo dedurre dal primo scorrimento.

Non perderti tutti gli aggiornamenti: Punteggio minimo Test Medicina 2016: aggiornamenti live

Se vuoi controllare le soluzioni alla prova ufficiale clicca qui: Test Medicina 2016: domande e risposte esatte

test medicina 2016 punteggio minimo per ogni facoltà

PUNTEGGIO MINIMO TEST MEDICINA 2016: COSA SUCCEDE NELLE SINGOLE UNIVERSITÀ

Lo avevamo già intuito dai vari commenti dei candidati subito dopo il test di medicina, e ne abbiamo avuto la certezza poi, dopo la pubblicazione delle soluzioni, dei risultati, e infine della graduatoria: le domande del test di medicina del 2016 sono state molto più semplici rispetto agli anni scorsi, per cui la maggior parte dei candidati ha totalizzato un punteggio molto più alto della norma.
In ogni caso però, questo non è un fatto totalmente positivo: dobbiamo ricordare che i posti disponibili sono sempre quelli, dunque una prova più semplice significa una soglia minima più alta e per alcuni difficile da raggiungere: e, come abbiamo visto, così è stato.  Subito dopo le varie ipotesi, sono stati resi noti i risultati in forma anonima, e dando uno sguardo ai vari punteggi, molti sono risultati decisamente più alti rispetto agli anni scorsi. Con la graduatoria poi, la certezza ufficiale: il punteggio minimo per entrare a Medicina si è alzato di parecchio, arrivando a 63,3 punti. 
 Dando uno sguardo alle singole universtà però la situazione è abbastanza variegata. In generale, si può dire che il punteggio minimo si aggiri intorno ai 60-70 punti, ma presso alcune università la soglia è molto più alta. Le cose sono cambiate di poco con il primo scorrimento di graduatoria, dove il punteggio minimo per entrare si è attestato a 62,9 punti. In genere, si è registrata una diminuzione di 0,5 -1,5 punti per quanto riguarda i punteggi minimi nella maggior parte della facoltà rispetto alla prima graduatoria. Cosa aspettarci quindi oggi?
Ecco la classifica dei punteggi minimi, resa nota da Testbusters, per immatricolarsi a medicina dopo il primo scorrimento di graduatoria dell'11 ottobre:

  1. Università Bicocca: 73,8
  2. Università di Pavia: 72,6
  3. Università Milano Statale 72,3
  4. Università di Padova: 71,6
  5. Università di Bologna: 71,5
  6. Università di Verona: 70,8
  7. Università di Modena Reggio Emilia: 69,7
  8. Università di Udine: 69,7
  9. Università Insubria: 68,5
  10. Università di Brescia: 68,8
  11. Università di Trieste: 68,2
  12. Università del Piemonte Orientale: 68,4
  13. Università di Ferrara: 68,5
  14. Università di Parma: 67,5
  15. Università di Torino 67,3
  16. Università di Pisa: 66,7
  17. Università di Firenze: 66,7
  18. Politecnico delle Marche: 67
  19. Università di Torino II: 66,6
  20. Università di Napoli Federico II: 66,3
  21. Università di Genova: 65,9
  22. Università di Siena: 65,6
  23. Università di Catania: 65,1
  24. Università di Perugia: 65,1
  25. Università di Roma La Sapienza - Policlinico: 64,8
  26. Università di Salerno: 65,1
  27. Università di Palermo: 64,8
  28. Università di Bari: 64,7
  29. Università di Chieti - Pescara: 64,4
  30. Università di Roma La Sapienza - S. Andrea: 64,1
  31. Università di Foggia: 64,1
  32. Università di Roma Tor Vergata: 64,1
  33. Università di Roma La Sapienza - Polo Pontino: 64
  34. Università de L'Aquila: 63,7
  35. Università di Cagliari: 63,7
  36. Università di Messina: 63,7
  37. Università del Molise: 63,6
  38. Università di Napoli SUN: 63,2
  39. Università di Sassari: 63
  40. Università di Catanzaro: 62,9


Scopri di più: Punteggio minimo test medicina 2016: gli atenei in cui è difficile entrare

TEST MEDICINA 2016: I PUNTEGGI PIÙ ALTI

Con gli ulteriori scorrimenti e spostamenti la situazione non dovrebbe variare di molto. Ricordiamo anche che sono stati conseguiti punteggi altissimi: basti pensare che il punteggio massimo di 90 punti è stato conseguito a Milano da ben 3 candidati, e da un candidato nelle seguenti università: Udine, Salerno, Trieste, Firenze, Piemonte Orientale, Padova. 

Non perderti: Punteggio test medicina: come calcolare massimo e minimo
 

TEST MEDICINA 2016: TUTTE LE INFO

Non perderti tutti gli aggiornamenti sul test di medicina: 

Iscriviti al gruppo Facebook Test Medicina: tutto sul numero chiuso

Commenti

Commenta Test Medicina 2016: punteggio minimo per facoltà.
Utilizza FaceBook.