News

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Test medicina 2016: quando escono le graduatorie

TEST MEDICINA 2016: QUANDO ESCONO LE GRADUATORIE?

Ormai è andata: il primo test d’ingresso 2016, quello per entrare a medicina, si è tenuto il 6 settembre. Sono stati 60mila circa i candidati che si sono presentati alla prova, ma meno di 10mila potranno iniziare a intraprendere il percorso di studio per diventare medici.
Medicina e Chirurgia è infatti una facoltà ad accesso programmato e se hai sostenuto il test ora devi solo aspettare di ricevere i risultati e, nel caso tu sia idoneo, attendere l’uscita della graduatoria nazionale per vedere in che posizione ti sei piazzato. Quanto dovrai aspettare? Come sempre, è il Miur a stabilire le date: troverai tutte le informazioni che cerchi in questo articolo.

Vuoi avere già un’idea di come ti è andata la prova? Leggi qui: Test medicina 2016: domande e risposte esatte

test medicina 2016 uscita graduatoria

GRADUATORIA TEST MEDICINA 2016: QUANDO E DOVE VEDERLA

Ora che hai sostenuto il test di medicina, non ti resta che aspettare e sperare di aver fatto un buon compito. La prima data utile per iniziare a scoprire qualcosa di più è il 20 settembre, quando usciranno tutti i risultati in forma anonima: non potrai capire il tuo punteggio, ma renderti conto dell’andamento generale del test.
I tuoi risultati ti verranno comunicati invece il 29 settembre sulla tua pagina Universitaly con le foto del compito che hai fatto annesse.
Se non hai ottenuto il punteggio minimo per entrare in graduatoria, devi metterti l’animo in pace e valutare l’iscrizione a una facoltà alternativa a medicina, pensare di andare a studiare all’estero o di fare ricorso nel caso tu abbia assistito a delle irregolarità durante la prova d’ingresso. Se invece hai ottenuto più di 20 punti, dovrai attendere fino al 4 ottobre per conoscere la tua sorte: in questa data il Miur pubblicherà infatti la graduatoria nazionale per medicina. Puoi consultarla sempre andando nella tua pagina personale di Universitaly.

Potrebbe interessarti: Domande test Medicina 2016 facili: punteggio minimo troppo alto?


TEST MEDICINA 2016: GLI SCORRIMENTI DI GRADUATORIA

Una volta visionata la graduatoria, arriva il bello. La prima cosa da capire è infatti se sei “assegnato”, “prenotato” o idoneo. È assegnato chi è riuscito a ottenere un punteggio tale che gli/le permetta di accedere all’Ateneo di sua prima scelta: in questo caso il candidato dovrà immatricolarsi entro 4 giorni al corso a cui è assegnato, pena l’esclusione dalla graduatoria.
Chi non è riuscito a entrare nella sede di prima scelta ma ha ottenuto un posto in un Ateneo di seconda, terza o successiva scelta è considerato prenotato: in questo caso potrai decidere di immatricolarti entro 4 giorni nella sede indicata oppure aspettare lo scorrimento di graduatoria per vedere se ci sono state persone che hanno rifiutato o non si sono immatricolate nei tempi previsti in uno degli atenei più in alto nelle tue preferenze. Gli idonei, invece, sono coloro che hanno superato i 20 punti ma si trovano in basso nella graduatoria: in questo caso l’unica soluzione è aspettare e vedere se si liberano tanti posti. Il Miur effettuerà il primo scorrimento di graduatoria l’11 ottobre, a cui ne seguiranno eventualmente altri fino a che tutti i posti disponibili saranno occupati.

Per approfondire:


TEST MEDICINA 2016: RISULTATI E SOLUZIONI

Vuoi sapere tutto sull’esito della prova? Segui le nostre risorse:

Commenti

Commenta Test medicina 2016: quando escono le graduatorie.
Utilizza FaceBook.