News

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Test Professioni Sanitarie 2016: risultati e domande

TEST PROFESSIONI SANITARIE 2016: LIVE, RISULTATI E DOMANDE

Il Test di Professioni Sanitarie 2016 è ormai acqua passata, le  domande e le risposte esatte sono state rintracciate da quasi tutti gli studenti (se hai ancora dubbi puoi trovare i nostri link con tutte le soluzioni nei link qui sotto) e, quindi, ora è tempo di pensare alle graduatorie che, però, non saranno gestite direttamente dal Miur, come per gli altri corsi a numero chiuso a livello nazionale.
Nell'attesa che i vari atenei pubblichino i risultati, però, in rete hanno iniziato a circolare alcune polemiche che fanno pensare ad un imminente ricorso.
Ecco cosa sta succedendo: Test Professioni Sanitarie 2016: domande inesatte?
In caso di subbi a riguardanti le graduatorie, invece, ecco i link da consultare:
Graduatorie Test professioni Sanitarie 2016: quando escono?
Graduatorie Test Professioni Sanitarie 2016 per preferenze: gli atenei
Graduatorie Test Professioni Sanitarie 2016 per punteggio: gli atenei

Non solo: in attesa della pubblicazione dei risultati ufficiali, stiamo cercando di fare ordine sulla questione del punteggio minimo e sugli eventuali scorrimenti, un'altra nota decisamente dolente per le aspiranti matricole che ancora non hanno le idee del tutto chiare circa il regolamento di questa prva d'accesso. Di seguito le indicazioni da non perdere:
Test Professioni Sanitarie 2016: punteggio minimo per i vari indirizzi

Test Professioni Sanitarie 2016: punteggio minimo troppo alto?

Coloro che pensano di non avercela fatta, e hanno intenzione di ripiegare su un piano B, possono trovare diversi spunti qui: Test Professioni Sanitarie: le facoltà alternative
Per quanto riguarda le soluzioni del test di Professioni Sanitarie 2016, invece, trovate qui sotto tutto il materiale che abbiamo raccolto:
Qui una raccolta di foto della prova Cineca: Domande Test Professioni Sanitarie Cineca 2016
Qui una raccolta delle soluzioni: Test Professioni Sanitarie 2016: le risposte Cineca
Qui il file dell'università di Varese: Test Professioni Sanitarie 2016 soluzioni Varese
Qui, un piccolo schema con gli atenei che hanno lo stesso test: Test Professioni Sanitarie 2016: atenei col test Cineca
Infine, alcune indicazioni importanti per chi ha dubbi sulle modalità di comunicazione dei risultati: Risultati Test Professioni Sanitarie 2016: quando escono?
Di seguito, invece, il nostro live della giornata della prova.
ORE 16:15 - Sono uscite le prime soluzioni ufficiali del test di Professioni Sanitarie 2016 , le ha pubblicate l'università di Catania. Eccole: Test Professioni Sanitarie 2016: domande e risposte Catania
ORE 15:45 - Fioccano, finalmente le indiscrezioni. Tra gli argomenti della prova (non sappiamo però di quale ateneo!) ci sarebbero anche:
Pancreas
Anticorpi
Gameti: cellule sessuali maschili e femminili
Sistema immunitario
Mitosi
Modalità di manifestazione dell’informazione genetica
Scissione binaria
Alleli
Batteri
Legge di Mendel
ORE 15:30 - Le prime voci su domande e risposte del Test di Professioni Sanitarie 2016 si sono fatte attendere, ma ora stanno arrivando con una certa velocità.
ORE 15:20 - Sui social è partita la ricostruzione delle domande del Test di Professioni Sanitarie 2016. Su un gruppo Facebook dedicato alla Seconda Università di Napoli, sono comparsi anche i primi tentativi di risposta. Eccoli:
Test professioni Sanitarie 2016 domande pag 1
Stando alle informazioni in nostro possesso, la SUN è uno degli atenei con il test Cineca, quindi queste indicazioni potrebbero essere utili a molte aspiranti matricole.
ORE 15:00 - Come da copione sta prendendo piede la polemica da punteggio minimo troppo alto. La questione, però, è più intricata perché al momento non è chiaro in quali atenei le aspiranti matricole si sono trovate di fronte domande che hanno catalogato come semplici.
ORE 13:45 - Continua la serie di commenti riguardanti le domande del test di Professioni Sanitarie da cui si deduce che la prova è stata abbastanza semplice. Anche in questo caso, come già accaduto per il Test di Medicina, il punteggio minimo per entrare sarà troppo alto?
test professioni sanitarie 2016 domande semplici
ORE 13:15 - Dai primi commenti sembrerebbe proprio che la prova in alcuni atenei non è stata poi così difficile. A voi com'è andata? Se volete partecipare al nostro live, commentate questo articolo o scriveteci su Facebook!
Test professioni sanitarie 2016 commento 2
ORE 12:40 - In tutte le Università dovrebbe essersi concluso il Test. Come sarà andata la prova? Restiamo in attesa dei primi commenti e di qualche indiscrezione sulle domande.
ORE 11:00 - Il Test di Professioni Sanitarie 2016 è iniziato: in bocca al lupo a tutti ragazzi!
ORE 10:30 - Mancano ancora 30 minuti all'inizio della prova d'accesso di Professioni Sanitarie, siete pronti? Noi siamo certi di sì!
ORE 9:30 - Nelle università fervono i preparativi e sui social tra tanti in bocca al lupo spuntano anche le prime foto
Test Professioni Sanitarie 2016 twitter
In attesa di poterti dire di più, ecco alcune informazioni che devi tenere a mente:

test ingresso professioni sanitarie 2016: risultati e domande

BANDO TEST PROFESSIONI SANITARIE 2016: LE INFO DEL MIUR

Il test d’ingresso di Professioni Sanitarie anche se è gestito in modo autonomo dalle singole università deve comunque sottostare ad una serie di indicazioni comuni a tutti gli atenei. Vediamo quali sono quelle stabilite dal Ministero e quali quelle che dovrai ricercare sul sito dell'Università presso cui svolgerai la prova d'accesso.

  • Posti disponibili. Conoscere il numero di posti disponibili, e in particolare i posti messi a disposizione dai singoli atenei, è fondamentale per fare una scelta oculata delle università dove fare domanda! Scegliere le sedi con più posti, infatti, fa aumentare un po' la possibilità di riuscire ad immatricolarsi! Di solito il Miur pubblica una tabella riepilogativa ma al momento non ti resta che controllare sul sito di ogni singolo ateneo.
  • Test professioni sanitarie 2016: cosa studiare: Per superare il test professioni sanitarie 2016 bisognerà studiare tutti gli argomenti elencati nei programmi ministeriali di biologia, chimica, fisica e matematica. Inoltre, bisognerà allenarsi con quiz a risposta multipla, in particolare per le domande di logica e cultura generale. Queste indicazioni sono fornite dal bando del Miur e quindi valide in tutta Italia.
  • Test ingresso professioni sanitarie 2016: le domande. A differenza degli altri test d'ingresso, i quesiti del test di professioni sanitarie vengono elaborati dalle singole università. Ma quante sono le domande? Il test è composto da 60 quesiti con 5 opzioni di risposta, a cui ogni candidato dovrà rispondere in un tempo massimo di 100 minuti. Anche in questo caso le informazioni sono contenute nel bando ministeriale.
  • Criteri di correzione: Devo rispondere a tutte le domande? Quanto vale la risposta giusta? I punteggi, a differenza delle domande li decide il Miur e sono validi per tutte le università: 1.5 per ogni risposta esatta, - 0.4 per ogni risposta errata, 0 punti per ogni risposta non data. Anche in questo caso le informazioni sono contenute nel bando ministeriale.
  • Date e scadenze per iscriversi al test- Modalità d’iscrizione- Punteggio minimo per entrare: ci si potrà iscrivere secondo le modalità stabilite dai singoli atenei. Se vuoi saperne di più sulle procedure di iscrizione leggi: Test professioni sanitarie 2016: come iscriversi
  • Graduatoria Test professioni sanitarie 2016 e scorrimenti: Per prima cosa occorre sapere non esiste la graduatoria nazionale, come per medicina o veterinaria per esempio. Coloro che totalizzeranno un punteggio pari o superiore a 20 punti avranno diritto ad essere inseriti nella graduatoria dell'università scelta, ma per poter immatricolarsi è necessario raggiungere una posizione utile, in quanto i posti sono pochi dunque un punteggio minimo non basta. I singoli atenei stileranno 2 tipologie di graduatorie:

    - Graduatorie per preferenze: l'ateneo tiene in considerazione prima le opzioni scelte dal candidato e poi il punteggio e stilerà graduatorie diverse per ogni corso di laurea secondo l'ordine di preferenza espresso da ciascun candidato. Per esempio: coloro che hanno espresso Infermieristica come prima opzione saranno inseriti in una graduatoria in base al punteggio e ai posti disponibili. Se dovessero avanzare dei posti, questi sarebbero assegnati a coloro che hanno messo Infermieristica come seconda opzione, e così via.
    - Graduatorie per punteggio: l'università tiene in considerazione prima il punteggio ottenuto dai candidati, e poi le preferenze. L'università farà una graduatoria generale di merito secondo il punteggio ottenuto da ogni singolo candidato. I posti verranno assegnati a partire dall'aspirante matricola che ha ottenuto il punteggio più alto, seguendo poi l'ordine di preferenza espresso.
     

TEST PROFESSIONI SANITARIE 2016/17: TUTTO SULLE PROVE D'ACCESSO

Rimani sempre aggiornato sul nostro sito! Consulta le nostre guide sul Test di Professioni Sanitarie 2016:

Commenti

Commenta Test Professioni Sanitarie 2016: risultati e domande.
Utilizza FaceBook.