News

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Un anno di studio all'estero? Sì grazie!

Studenti all'estero: cresce la domanda - Quest'anno sono stati 6.300 gli studenti che hanno presentato la domanda per partecipare alle selezioni per uno dei 1.800 posti messi in palio dall’associazione Intercultura per studiare all’estero. Un aumento netto rispetto al 2012, quasi del 25%, che mette in evidenza la voglia degli studenti di entrare in contatto con lingue e culture diverse, e la volontà  dei genitori di spingere i figli verso una formazione internazionale e multiculturale.

Il sogno americano - Secondo i dati diffusi da Intercultura da sempre la meta preferita dagli studenti che scelgono di trascorrere un periodo di studi fuori dall'Italia sono gli Stati Uniti. Il sogno americano colora i sogni dei giovani italiani da sempre, oggi è potenziato dall'importanza della conoscenza dell'inglese per un accesso facilitato nel mondo del lavoro.

Le altre mete - Tra le mete richieste dagli studenti in partenza un ottimo risultato è stato ottenuto dai Paesi latino-americani, a cui aspirano il 22% dei partecipanti. Anche la richiesta dei Paesi asiatici è in aumento: il 13% dei ragazzi sogna di studiare in Oriente. Restano tra le mete preferite anche il Canada e i Paesi Europei.

Un po' di numeri - Il 64,2% degli iscritti alle selezioni sono ragazze e il 35,8% ragazzi, forse le ragazze sono meno mammone? E non c’è grande distinzione tra le regioni italiane anche se il 19,8% di loro è lombardo, il 10,9% partirà dal Lazio e più dell’8% da Veneto e Emilia Romagna.

E voi che ne dite? Vi piacerebbe lasciare l'Italia e i vostri compagni per un po' di tempo?

Commenti

Commenta Un anno di studio all'estero? Sì grazie!.
Utilizza FaceBook.