News

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Una lista degli studenti gay su Faceook

Una pagina come tante - “Spotted: Asproni Nuoro” è una pagina nata su Facebook qualche tempo fa per mettere in contatto e promuovere il dialogo tra gli studenti del liceo classico Giorgio Asproni di Nuoro – la scuola che nei suoi banchi ha accolto anche Indro Montanelli. I ragazzi la usano per scherzare e spettegolare, fin quando qualcuno ha pensato di trasformarla in "una lista nera".

La lista gay - Perchè così gli autori del gesto meschino, chiaramente anonimi, avranno considerato l'elenco dei ragazzi omosessuali della scuola, pubblicato nella pagina. I dettagli si sprecano, leggiamo su un quotidiano sardo: "I messaggi con i nomi si moltiplicano, si aggiungono altri particolari, i riferimenti agli intrecci sessuali si fanno più espliciti e vengono tirati in ballo anche alcuni adulti". Così quella pagina nata per scherzare diviene un teatrino dell'omofobia. Compaiono nomi e cognomi, seguiti da un eloquente «Lo sappiamo che ti piace il c. di ...» e in aggiunta il nome del ragazzo.

Le reazioni dei ragazzi - C'è chi legge e risponde per le rime, chi  perde in controllo, chi si indigna e si arrabbia e chiede l'aiuto dei prof e i compagni più cari per porre fine a questi atti di violenza virtuale. "Ai giovani liceali proprio non va giù, vedere il loro “Asproni” sfornare, come nei tempi più bui della storia mondiale, una sorta di lista nera, dove le persone esposte al pubblico ludibrio avrebbero come una unica “colpa” quella di essere omosessuali". Perchè se c'è una colpa è quella degli imbecilli che non hanno avuto scrupoli nel commettere un atto così basso.

Manifestazione contro l'omofobia - E così docenti e professori si coalizzano, contro l'omofobia e l'ingnoranza. Ieri mattina la scuola ha ospitato un'assemblea straordinaria contro l'omofobia, a cui e' seguita una manifestazione sostenuta dalla dirigenza scolastica con una catena umana in piazza con una maglietta con la scritta 'Spotted? Ma spo', dal nome della pagina chiusa che era chiamata 'Spotted: Asproni Nuoro'. E intanto la polizia postale indaga!

 

Commenti

Commenta Una lista degli studenti gay su Faceook.
Utilizza FaceBook.