News

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Università, boom a Medicina

Saranno ben 60.639 gli studenti che tenteranno Il test d'ingresso alla facoltà di Medicina ed Odontoiatria sparse lungo lo stivale, a fronte di una disponibilità di 9513 posti.

Dati in calo rispetto all'anno scorso, quando al test si presentarono in 64mila, ed al 2013, quando furono in 74 mila. Una flessione, certo, ma si tratta pur sempre di un vero e proprio assalto ad una delle facoltà più gettonate d'Italia.

Eugenio Gaudio, ilr ettore della Sapienza, spiega il boom con la possiblità di trovare uno sbocco professionale concreto. "Così come recita il rapporto Almalaurea, il 90% degli iscritti a Medicina arriva alla laurea, il 97% trova lavoro entro cinque mesi dalla tesi".

Gli studenti, insomma, decidono le facoltà con criterio. Guardando al proprio futuro. Questa Laurea mi consentirà di lavorare, sì o no? Una concretezza detta, probabilmente, da problemi contingenti, come la crisi economica che ha sferzato buona parte del Vecchio Continente.

"Nel corso degli incontri di orientamento, è emerso un interesse più flebile per Giurisprudenza. Appeal in crescita, invece, per  ingegneria informatica e gestionale, Ingegneria dell’informazione, Statistica, Biotecnologie farmaceutiche. Scienze storiche e archeologiche. E ciò perché gli studenti sono convinti che possano dare un lavoro".

Stai pensando di tentare il test?
Leggi le nostre guide alla prova di ammissione:


 

 

Tags:

Commenti

Commenta Università, boom a Medicina.
Utilizza FaceBook.