News

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Usa, 21enne apre ristorante nel campus: boom di clienti

Nessuno può sapere se il 21enne americano Johan Reider riuscirà o meno ad essere uno dei futuri laureati della Columbia University, quel che è certo, però, è che non gli manca ilsenso degli affari.

Il buon Johan ha pensato bene di sfruttare la sua stanza all'interno del dormitorio del campus per aprire un ristorante.

Una idea di successo, visto che la ristostanza è sempre zeppa di clienti desiderosi di assaggiare gli ottimi manicheretti di quel che convenzionalmente è chiamato 'Da Johan e Pith'.

'Preparo piatti della cucina americana moderna', spiega Johan 'Ho tantissime prenotazioni, un migliaio, ma ho un solo tavolo per quattro persone', spiega il 21enne a stuff.co.nz. 'Il ristorante l'ho aperto un mese fa.

Ho iniziato a cucinare per pochi amici, poi la voce si è sparsa ed è andata sempre meglio. Chi viene a mangiare da me paga solo il prezzodelle materie prime'.

Nonostante gli spazi angusti, il successo ha varcato rapidamente i confini del campus, anche perché a parlare dello studente-chef sono stati diversi quotidiani locali.

Tutti vogliono mangiare da Johan e Pith, ma il campus ha dovuto limitare la clientela ai soli iscritti alla Columbia dopo che la notizia è arrivata alle orecchie del Dipartimento della Salute.

Tags:

Commenti

Commenta Usa, 21enne apre ristorante nel campus: boom di clienti.
Utilizza FaceBook.