News

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Whole Glory, i tatuaggi sono al buio

Una buona notiza ed una cattiva. La buona. C'è un tatuatore che regala le sue opere gratis, si chiama Scott Campbell ed è di New York. La cattiva. L'artista compone le sue opere coperto da un muro con un buco attraverso il quale i volontari infilano il braccio da tatuare secondo l'ispirazione di Scott, che, zitto zitto, non svela mai cosa sta componendo.

L'idea è stata giudicata geniale ed innovativa. il muro di legno, ribattezzato da Campbell "Whole Glory" si trova nello studio di Scott, su Union Square, ed ha già ricevuto la visita di personaggi famosi quali Marc Jacobs, Orolando Bloom e Penelope Cruz.

 

 

Tags:

Commenti

Commenta Whole Glory, i tatuaggi sono al buio.
Utilizza FaceBook.