Scuola

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Alternanza scuola lavoro, pronto il decreto

E' arrivato il decreto attuativo sull'alternanza scuola-lavoro, la legge del pacchetto contenuto nella cosiddetta 'buona scuola' che prevede tirocinii presso aziende degli studenti iscritti all' ultimo triennio delle scuole superiori. In particolare, sono previsti 400 ore per gli istituti tecnici e professionali e 200 per i licei.

Il ministero dell'Istruzione ha steso in questi giorni la 'Carta dei diritti e dei doveri degli studenti in alternanza scuola-lavoro'.

Il decreto contiene quattro articoli e nove pagine. Ogni studente, iscritto all'ultimo triennio delle superiori, dovrà effettuare un tirocino presso una azienda pubblica o privata. In totale, i giorni del programma sono 20-24 all'anno.

Il tirocinio può essere eseguito anche nel periodo estivo 'secondo il percorso formativo personalizzato' (punto oggetto di polemiche) ed all'estero. 'i periodi di apprendimento saranno realizzati in modo da promuovere la loro autonomia anche ai fini dell'inserimento nel mondo del lavoro', si legge nel decreto attuativo.

Alberto Irone, il portavoce degli Studenti medi, ha dichiarato a Repubblica che bisogna evitare tirocinii in aziende che hanno picchidi lavoro nei mesi estivi, per evitare che l'alternanza scuola-lavoro si trasformi in sfruttamento.

 

 

Commenti

Commenta Alternanza scuola lavoro, pronto il decreto.
Utilizza FaceBook.