Scuola

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Arriva Piccolatomopaco!

Avviso a tutti gli studenti: il vostro prossimo diario scolastico è arrivato!

Si chiama Piccolatomopaco4 ed è interamente scritto da tre giovani ragazzi: chi potrebbe curare i contenuti di un diario meglio di qualcuno che da scuola ci è appena uscito, fresco di maturità e con uno zaino pieno di ricordi e risate?

 

Si tratta di un diario stravagante dallo stile inconfondibile: si sfoglia al contrario, deve il suo nome a una rivisitazione del verso conclusivo della poesia “X Agosto” di Pascoli e tra le sue pagine prendono ironicamente vita giochi, pensieri in libertà e decine di improbabili personaggi che con le loro vicissitudini renderanno più leggere le vostre giornate scolastiche.

 

Credete che sia finita qui? Nulla di più sbagliato. Scegliere Piccolatomopaco non comporta soltanto preferire un diario ad un altro, ma sposare un vero e proprio progetto a  lungo termine che vi vedrà direttamente coinvolti nei prossimi anni in attività di ogni genere: passerete dallo scoprire che cos'è un maricaco, a veleggiare  tra forum, concorsi e un inedito laboratorio editoriale, che offriranno ai più abili di voi, la possibilità di riempire  con i vostri contenuti personali alcune pagine delle prossimi edizioni.

Si perchè l'obiettivo principale di Piccolatomopaco è quello di coinvolgervi e appassionarvi,  accompagnando a suon di battute ogni giorno di scuola.

Chi ama ridere amerà anche Piccolatomopaco,  mentre chi non amerà Piccolatomopaco riderà di noi... Quindi, comunque vada, questo diario saprà farvi ridere tutti, dunque preparatevi...

Dunque precipitatevi in cartoleria…e dite addio per sempre a tutti gli altri diari!

Sì, perché grazie alla collaborazione tra gli autori di Piccolatomopaco e il sito Studentville.it, potrete ricevere comodamente a casa vostra questo scanzonato diario acquistandolo (tra pochi giorni) direttamente su piccolatomopaco.studentville.it  grazie ad un semplicissimo click.

 

 

 

 

 

Commenti

Commenta Arriva Piccolatomopaco!.
Utilizza FaceBook.