Scuola

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Bimba scambiata per una bambola: abbandonata dalle maestre all'asilo nido

La piccola Journee, bimba statunitense di un anno, fortunatamente dimenticherà di aver vissuto l'esperienza terribile capitatele pochi giorni fa. Rinchiusa al buio in un asilo nido, dimenticata dalle maestre che l'hanno scambiata per una bambola e salvata dall'arrivo di suo padre, quindici minuti prima della chiusura della struttura, che sentendola piangere ha allertato immediatamente il 911, il numero per le chiamate di emergenze attivo in Usa.

Proprio così. Il tutto è accaduto a Chicago, presso  l'All Things Are Possible For Kids. Un incubo per la bimba, così come per il padre, Cornelius Jones, che ha trovato l'asilo nido sbarrato, nonostante si fosse presentato a prendere la picola quindici minuti prima della chiusura del centro.

'Ho chiamato le maestre, le quali mi hanno riferito che tutti i genitori erano passati a prendere i rispettivi figli, ma era impossibile' ha dichiarato il padre di Journee, Cornelius Jones, a Fox32 'Poi ho sentito lamia bimba piangere, ho chiamato i soccorsi'.

Polizia e vigili del fuoco si sono introdotti all'interno dell'asilo nido,dove finalmente la povera Journee è stata trovata. Seduta sul pavimento, piangeva.

Ora una inchiesta interna cercheràdi capire cosa è effettivamente successo. 'L'avevamo lasciata a dormire in una culla, probabilmente è stata scambiata per una bambola', si è giustificata una delle maestre.

Strano però che nessuno si sia accorto del fatto che il signor Cormelius non si fosse ancora presentato all'asilo nido a prendere Journee, giacché ogni genitore deve firmare sia all'arrivo che all'uscita.

Tags:

Commenti

Commenta Bimba scambiata per una bambola: abbandonata dalle maestre all'asilo nido.
Utilizza FaceBook.